shinystat spazio napoli calcio news Youth League, Napoli-Liverpool 1-1 (29' Mancino, 85' Stewart): buon Napoli ma nel finale arriva il pareggio-beffa

Youth League, Napoli-Liverpool 1-1 (29′ Mancino, 85′ Stewart): buon Napoli ma nel finale arriva il pareggio-beffa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

90′ + 5′ – Arriva il triplice fischio dell’arbitro. Un pareggio che sa di beffa per il Napoli, ma positivo se si considerano tutti gli aspetti. Ottimo primo tempo degli azzurrini, chiuso meritatamente in vantaggio. Nella ripresa il Napoli si è abbassato e ha concesso molto al Liverpool. I vari tentativi di forcing degli inglesi hanno portato frutti solo a cinque minuti dalla fine: rete di Stewart.

90 + 1′ – Calcio di punizione per il Napoli, Gaetano pennella sul secondo palo per Senese il cui colpo di testa viene neutralizzato da Winterbottom.

90‘ – Vengono concessi cinque minuti di recupero.

85‘ – Pareggio nel finale del Liverpool con un gollonzo: sugli sviluppi di un forcing, arriva un piattone di Elliott che trova impreparata la difesa del Napoli. Sul pallone si avventa Stewart che trova la zampata dell’1-1. Nel Napoli entra ora Virgilio per Cioffi.

80‘ – Chance colossale per il Liverpool: smarcato al limite dell’area Stewart, il suo tiro al volo è smorzato e termina a lato. Perplessità sulla facilità dei reds, in questi minuti, di arrivare a ridosso dell’area di rigore azzurra. Nei reds fuori Clayton per Longstaff.

78′ – Esce Vrikkis, al suo posto Manzi: un difensore in più per il Napoli. Entra anche Zanon per Costanzo. Nel frattempo, occasione Liverpool: il sinistro da lontanissimo di Cain termina alto.

75‘ – Il Napoli si salva in modo pazzesco: il Liverpool trova un’altra imbucata in aria, il pallone dentro viene spazzato via in modo provvidenziale da D’Onofrio. Sul prosieguo è Potenza a salvare tutto respingendo il colpo di testa di Williams.

70‘ – Doppio cambio nel Napoli: fuori l’autore del goal Mancino, sostituito da Vrakas. Entra anche Esposito al posto di Mamas.

69‘ – Altro cambio nel Liverpool: esce Dixon-Bonner, lo rimpiazza Stewart.

64‘ – Chance Napoli: Potenza pennella di destro sul secondo palo per l’accorrente Cioffi, la sua conclusione al volo viene trattenuta da Winterbottom.

62‘ – Sostituzione nel Liverpool: esce Lerouci per infortunio, al suo posto in campo Norris.

59‘ – Altra grande occasione per il Liverpool: imbucata per Clarkson, il suo sinistro viene respinto in calcio d’angolo. Pochi attimi dopo un uno-due tra Jones e Clarkson libera il primo al tiro in area: palla alta.

55‘ – Serpentina di Gaetano, servizio all’indietro per Marrazzo, ma il suo tentativo dal limite viene murato.

54‘ – Imbucata per Elliott che viene disturbato da Idasiak al lato destro dell’area piccola: pericolo evitato.

51‘ – Brutto svarione difensivo di Costanzo, corsia libera per Jones che si invola verso la porta. Il servizio al centro è per Elliott, tutto solo e a due passi dalla porta. L’attaccante viene disturbato da D’Onofrio e manda alle stelle.

45‘ – Inizia la ripresa.

Le squadre stanno lentamente rientrando in campo, non si segnalano sostituzioni.

45′ + 2′ – Termina il primo tempo. Un Napoli che affronta il Liverpool alla pari e merita, attualmente, il vantaggio maturati nei primi 45′. Decide Mancino, super chance per Gaetano. In grande spolvero anche Marrazzo e Vrikkis.

45‘ – Concessi due minuti di recupero.

41‘ – Napoli ad un passo dal raddoppio! Ottimo break di Marrazzo, palla a Gaetano sul lato corto sinistro dell’area. Il dieci torna sul destro e calcia: palla a lato di un soffio!

29‘ – GOAL DEL NAPOLI! SEGNA MANCINO! Gaetano serve Marrazzo, il centrocampista pennella sulla sinistra per l’inserimento di Potenza. La difesa del Liverpool sbaglia il fuorigioco e Potenza, indisturbato, ha tutto il tempo di servire al centro area Mancino. L’attaccante apre il piattone e trova l’angolo più lontano: 1-0.

25‘ – Cooling break per le due formazioni.

23‘ – Nel Liverpool il più pericoloso è Williams: Potenza non riesce a contenerne le folate offensive. I suoi suggerimenti, però, non sono raccolti dagli avanti dei reds.

22‘ – Ottima sortita del Napoli data da un bel recupero palla di Cioffi. Lo scarico al limite dell’area per Gaetano non porta frutti: il dieci non trova un varco per il dribbling.

19‘ – Altra sortita del Liverpool: Dixon-Bonner tenta l’imbucata per Elliott, che non riesce a controllare il pallone.

17‘ – Chance clamorosa per il Liverpool: cross dalla sinistra, difesa del Napoli impreparata. Williams prende il tempo a tutti, ma il suo colpo di testa ravvicinato termina sulla traversa e si perde sul fondo.

12‘ – Napoli ad un passo dal vantaggio! Combinazione tra Cioffi e Vrikkis che porta il secondo al cross basso dalla destra. All’altezza del dischetto arriva Gaetano: la sua conclusione viene respinta in corner.

8‘ – Calcio di punizione dal limite per il Liverpool, l’arbitro fischia un contatto di Mamas su Elliott. Sul punto di battuta si presenta Hoever, dai venti metri. Il suo destro viene deviato in corner dalla barriera. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, presa sicura di Idasiak.

4′ – La prima conclusione è di Jones, che riceve in modo fortuito sul lato corto destro dell’area e calcia di destro. Il pallone sorvola la traversa di alcuni metri.

2‘ – Prima sortita del Liverpool, il cross dalla destra viene respinto in corner da Senese. Sugli sviluppi, brividi per un’uscita non perfetta di Idasiak.

1‘ – Si parte! Il Napoli manovra il primo pallone, presto recuperato dal Liverpool.

13.54 – Le squadre entrano sul terreno da gioco, il Napoli indossa la nuova maglia versione Champions, con le bande di colore blu al posto del colore bianco.

Buongiorno amiche ed amici di SpazioNapoli.it e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Liverpool, Youth League. Le selezioni under 19 delle due compagini si sfidano nel primo atto della sfida che vedrà il suo culmine stasera al San Paolo, tra azzurri e reds.

Allo stadio Ianniello di Frattamaggiore pochi minuti separano le due squadre dal fischio d’inizio. Per l’occasione Roberto Baronio, tecnico degli azzurrini, ha convocato Gianluca Gaetano, fuoriquota “in prestito” dalla prima squadra. A lui il compito di capitanare una formazione di esordienti in Primavera.

Queste le formazioni ufficiali:

NAPOLI (3-4-3): Idasiak; Costanzo, Senese, D’Onofrio; Vrikkis, Mamas, Marrazzo, Potenza; Cioffi, Mancino, Gaetano. All. Baronio.

LIVERPOOL (4-3-3): Winterbottom; Williams, Hoever, Clayton, Lerouci; Cain, Boyes, Clarkson; Dixon-Bonner, Elliott, Jones. All. Lewtas.

Dagli inviati allo stadio Ianniello di Frattamaggiore, Pasquale Giacometti e Vittorio Perrone.

Preferenze privacy