shinystat spazio napoli calcio news Mertens: "Faccio ancora fatica a pensare alla gara contro la Juventus. Futuro? Sono al Napoli, questo è il mio futuro"

Mertens: “Faccio ancora fatica a pensare alla gara contro la Juventus. Futuro? Sono al Napoli, questo è il mio futuro”


Mertens intervistato a Sky dopo la partita con il Belgio.

Dries Mertens si è reso protagonista questa sera con la sua Nazionale! Partito dalla panchina, il belga è subentrato solo nel secondo tempo ed ha subito segnato la rete del 2-0! A fine gara si è concesso ai giornalisti, con i quali ha parlato anche del Napoli. Di seguito le sue dichiarazioni raccolte dalla nostra redazione:

Tu e Lukaku siete i due centravanti che devono capire come fare per battere una rivale comune.. la Juve, ne avete parlato? “Lui ha detto di no. Beh, allora anche io dico di no (ride ndr). Sono contento per lui perché è un giocatore molto importante per l’Inter. Hanno fatto grandi acquisti e diventerà una grande squadra”.

Pensi che quest’anno sia più possibile battere la Juve?Non lo so, vediamo. Anche loro hanno fatto grandi acquisti. Purtroppo abbiamo preso gol all’ultimo minuto ed è stato brutto. Questi episodi possono condizionare. Alla fine loro sulla carta hanno una squadra più forte. Ancora oggi ho difficoltà a ripensarci, per noi è molto importante affrontare la Juve allo Stadium. Perdere prima 3-0, poi pareggiare 3-3 e poi prendere gol alla fine è stato brutto”.

Hai pensato al tuo futuro?Sono a Napoli, questo è il mio futuro”.

Per seguire tutte le news sul mondo Napoli CLICCA QUI