shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti: "Partita insufficiente anche se avessimo pareggiato 3-3. Deluso dalla prestazione della squadra"

Ancelotti: “Partita insufficiente anche se avessimo pareggiato 3-3. Deluso dalla prestazione della squadra”


Ancelotti ai microfoni di Sky

Carlo Ancelotti è intervenuto in diretta su SkySport al termine del match pirotecnico tra Juventus e Napoli. Bianconeri vittoriosi per 4-3. Ecco le parole del tecnico azzurro:

“Non è stato un test positivo, la prima ora di gioco non è stata disputata in maniera positiva. Anche se fosse finita 3-3 questa partita non sarebbe stata sufficiente a mio avviso. L’ingresso di Lozano ha cambiato la partita ma solo dopo il 3-0 dei bianconeri, due calci piazzati ci avevano regalato il pareggio. Ho effettuato i cambi anche in base alle ammonizioni ricevute nel primo tempo”.

“Abbiamo concesso alla Juventus la possibilità di pressarci e metterci in difficoltà. Matuidi ha fatto un grande lavoro non facendo fare un buon lavoro a Fabian Ruiz. Spesso abbiamo provato ad uscire palla al piede ma senza conseguenze pericolose. Infine due dei tre gol subiti sono stati presi con la difesa schierata, c’è tanto da lavorare in queste situazioni”.

“Lavorare alla fase difensiva non è un problema di qualità tecnica, in questo momento non stiamo facendo bene ed è per questo che abbiamo subito sette gol in due partite. La Juventus ha tanta qualità e tanto carattere, quando affronta partite di livello riesce a rendere spesso al massimo delle aspettative. Oggi abbiamo perso una ghiotta occasione, nonostante avessimo rimesso in piedi una partita già persa questo match ci lascia l’amaro in bocca”.

“Koulibaly? Adesso ritornerà al top della forma, approfitterà della sosta per mettersi a lavoro duramente”.