shinystat spazio napoli calcio news Come raggiungere Salisburgo: le soluzioni più comode ed economiche

Come raggiungere Salisburgo: le soluzioni più comode ed economiche


Come raggiungere a Salisburgo: le informazioni per i tifosi azzurri

Come raggiungere Salisburgo? La domanda frequente, tra i tifosi del Napoli, è quella. L’urna di Montecarlo, per i gironi di Champions, ha consegnato agli azzurri proprio il Red Bull Salisburgo, già affrontata lo scorso anno in Europa League. Un avversario ostico ma non imbattibile, per gli azzurri. L’anno scorso al San Paolo terminò 3-0 per Milik (autore del primo goal) e soci, al ritorno gli austriaci si imposero per 3-1. Ci sarà da lottare.

COME RAGGIUNGERE SALISBURGO IN AEREO

Salisburgo è a poche centinaia di chilometri dai confini italiani, quindi è raggiungibile in aereo, in treno e in auto. L’aeroplano è, ovviamente, il mezzo più rapido e sicuramente più efficace. La città dispone di un aeroporto proprio, intitolato a Wolfgang Amadeus Mozart, che dista 20 minuti dalla città. Tuttavia, non è raggiungibile direttamente dalle città italiane, se non con uno scalo a Vienna, Francoforte o Monaco di Baviera.

Dalla capitale austriaca, la città di Salisburgo si può raggiungere in aereo o in treno in circa due ore e mezza. Dista, infatti, 300 chilometri. Meno distante invece Monaco di Baviera: la città tedesca dista da Salisburgo 183 chilometri e, dal suo aeroporto, è raggiungibile in 2 ore e mezza di treno.

La soluzione migliore sembra proprio quella di raggiungere Monaco di Baviera in aereo e poi spostarsi a Salisburgo sempre in aereo o in alternativa in treno.

COME RAGGIUNGERE SALISBURGO IN TRENO

L’opzione migliore per raggiungere Salisburgo in treno è partire probabilmente da Roma Termini o da qualche altra città del nord. Da Milano o Venezia, principalmente, partono i treni più vicini, con cambi tra Villach o Innsbruck o al passo del Brennero.

Si tratta di una vera e propria epopea, ma piuttosto suggestiva.

COME RAGGIUNGERE SALISBURGO IN AUTO

E per gli amanti dell’on the road, l’opzione auto non è da scartare, anzi. Da Napoli, con l’A1 e attraversando l’Italia e la Germania, si arriva a Salisburgo in circa 11 ore.

Per gli amanti dell’avventura, insomma, ma probabilmente è una soluzione preferibile al treno.

COME RAGGIUNGERE SALISBURGO, COSA VEDERE A SALISBURGO

La cittadina austriaca è nota per aver dato i natali a Wolfgang Amadeus Mozart e, sebbene lui non l’abbia mai amata, ancora oggi la città gode di una fama legata al nome del celebre genio musicale. Salisburgo e il suo centro cittadino, di ispirazione gotica ma con un’influenza barocca, sono inseriti tra i patrimoni dell’Unesco dal 1996.

I principali luoghi di interesse sono:

Architetture religiose, come la Cattedrale dei Santi Ruperto e Virgilio e come l’Abbazia di San Pietro.

Architetture civili, come la Fortezza di Salisburgo, la
Getreidegasse, una tipica strada cittadina dove è situata la casa natale di Mozart.

I musei principali sono:

  • Rupertinum, museo di arte moderna di proprietà del Land Salisburgo.
  • Casa della Natura
  • Il museo “Stille Nacht”
  • museo all’Aria Aperta
  • Il museo del Duomo
  • museo della Modernità (Mönchsberg)
  • Il
  • museo Carolino-Augusteum
  • Casa di Mozart
  • museo burattini

COME RAGGIUNGERE SALISBURGO, I COSTI DELLA VITA A SALISBURGO

I costi della vita, in Austria e a Salisburgo, sono abbastanza regolari e in linea con i prezzi italiani, seppur lievemente maggiori.

come raggiungere salisburgo