shinystat spazio napoli calcio news Verdi al Torino, Cairo dribbla la domanda: "Non mi piace parlare di giocatori di altre squadre, vediamo cosa succede. E su Ribery..."

Verdi al Torino, Cairo dribbla la domanda: “Non mi piace parlare di giocatori di altre squadre, vediamo cosa succede. E su Ribery…”


Le parole del presidente del Torino Urbaino Cairo prima della sfida in Europa League contro il Wolverhampton

A pochi minuti dall’inizio della sfida di Europa League fra Torino e Wolverhampton, il presidente del club granata Urbano Cairo ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco quanto evidenziato:

Un acquisto prima di questa partita non sarebbe mai stato funzionale, perché in questa partita vanno utilizzati i giocatori che hanno meritato di arrivare fin qui lo scorso anno. Per entrare nei meccanismi di Mazzarri non serviva solo una settimana, è tutto più lungo e articolato. Abbiamo una squadra arrivata al quarto posto nel girone di ritorno lo scorso anno, che deve ottenere da questa partita e dal ritorno ciò di cui ha bisogno.

Un acquisto alla Ribery? I colpi mediatici li ho fatti in passato, un esempio è Recoba al Torino nel 2008. Era un gran giocatore, ma non fece un buon campionato. Quindi non penso alle cose mediatiche, ma a quelle che sono funzionali. Ribery potevamo prenderlo se avessimo voluto. È un ragazzo perbene e in gamba. Non è il tipo di giocatore che avrei voluto per rafforzare questa squadra. Vedremo di trovare un giocatore funzionale. I colpi mediatici vanno bene ma non sempre funzionano. In passato non mi hanno portato bene, preferisco evitarli.

Verdi? Non mi piace parlare di calciatori di altre squadre, vediamo cosa succede negli ultimi giorni di mercato“.

Per seguire tutte le news sul mondo Napoli CLICCA QUI