shinystat spazio napoli calcio news Giuffredi "Lavoreremo per non far rimanere Hysaj al Napoli"

Giuffredi: “Lavoreremo fino alla fine per non far rimanere Hysaj al Napoli. Mario Rui? Può ancora dire la sua qui”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Di Lorenzo, Mario Rui e Hysaj. Parla il procuratore Mario Giuffredi ai microfoni di Marte Sport Live: “Andiamo a Dimaro per fare il punto sella situaizone con Di Lorenzo e Mario Rui, e per schiarirci le idee e per Hysaj per fare il punto della situazione sul mercato. Parlerò con Giuntoli e con il mister. Hysaj non credo che rimarrà al Napoli, lavoreremo fino alla fine per non farlo rimanere. Credo che il suo tempo sia finito, il giocatore in un modo o nell’altro deve andare via altrimenti avremo problemi dopo. L’Atletico era interessato prima di prendere Trippier, poi la proposta dell’Atletico era molto più bassa rispetto alla richiesta e ora stiamo aspettando che maturino altre due o tre questioni. Non entro nel merito del prezzo ma Hysaj è un difensore, ha solo due anni di contratto quindi credo che bisognerà rivedere qualcosa in questi termini”.

Mario Rui

“Alla fine quella di rimanere è una scelta che conviene a tutti e due, e che porta vantaggi ad entrambi può ancora dire la sua. Mi ha fatto molto piacere sentire i tifosi che acclamavano Mario. Questa è la dimostrazione che noi napoletani mettiamo sempre tutto alle spalle. Mario Rui è un ottimo giocatore e ha fatto anche il suo nel Napoli”.

Veretotu

“I destini non si sono incrociati, per alcune dinamiche del mercato. La Roma lo ha voluto a tutti i costi ma siamo felici della scelta che abbiamo fatto. Il Napoli doveva attendere, le altre avevano più necessità e hanno pressato la Fiorentina”.

Sepe e Grassi

“Hanno tratto un vantaggio entrambi nell’essere acquistati dal Parma. Ora i calciatori possano fare la loro carriera senza cambiare squadra ogni anno”.

“Se il Napoli prende un attaccante importante può lottare per lo Scudetto, se prende Icardi  è la candidata numero uno”.

CLICCA QUI per restare sempre aggiornato!

Preferenze privacy