shinystat spazio napoli calcio news Icardi, minaccia all'Inter: "Resto due anni, prendo lo stipendio e non mi muovo"

Icardi, minaccia all’Inter: “Resto due anni, prendo lo stipendio e non mi muovo”


Icardi, minaccia all’Inter

È rottura totale tra Mauro Icardi e l’Inter. Ieri l’attaccante argentino ha lasciato il ritiro dell’Inter a Lugano, di comune accordo con la società. Icardi non fa più parte del progetto nerazzurro ormai da tempo.

Mentre le dichiarazioni di Marotta&Co. svalutano il giocatore e lo allontanano sempre di più da Milano, secondo la Repubblica, Icardi avrebbe dichiarato – visibilmente arrabbiato per la comunicazione/decisione di lasciare il ritiro – queste parole: “Resto qua due anni, prendo lo stipendio e non mi muovo”.

Situazione molto complicata da risolvere; nel frattempo, la Juventus attende guardinga.

Preferenze privacy