shinystat spazio napoli calcio news Baronio su Gaetano: "Ha più talento di Zaniolo. Per arrivare in Serie A però non basta"

Baronio su Gaetano: “Ha più talento di Zaniolo. Per arrivare in Serie A però non basta”


Roberto Baronio ha parlato del futuro di Gianluca Gaetano

Roberto Baronio, allenatore della primavera del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso della trasmissione “Radio Goal”. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

GEATANO

L’esordio di Gaetano?Si assolutamente meritato l’esordio. Da allenatore della Primavera sono molto felice, il mio lavoro deve essere quello di far migliorare questi ragazzi. Sarà un giorno che ricorderà per tutta la vita proprio come io ricordo il mio. Purtroppo lo ricorderà anche per altri motivi ma sono comunque molto felice per lui”.

“Gianluca deve giocare come ieri, dietro la punta come trequartista ma può fare anche la punta esterna con compiti diversi. Deve stare in una zona di campo dove deve stare al centro dell’attenzione. Lui ha tutte le qualità per giocare a buoni livelli. Lui se non fa il giocatore ad alti livelli è solo colpa sua. Io ho allenato in nazionale e lui ha un talento che tanti altri giocatori come Zaniolo non hanno. Loro stanno giocando in serie A e per questo il talento non basta. Gianluca dovrà migliorare con la testa”.

BARONIO ALLENATORE E GIOCATORE

La mia carriera da giocatore? Sì potevo fare qualcosa in più e per questo che cerco di insegnare ai ragazzi della mia esperienza personale. La cosa importante nel calcio è la testa perché campioni del mondo sono diventati non solo Andrea Pirlo che aveva un tecnica sopraffina ma anche Gennaro Gattuso. Questo e quello che cerco di fargli capire. Io ho fatto una sola presenza in Nazionale anche perché erano tempi diversi. Prima era difficile entrare in un gruppo come quello azzurro. Oggi basta fare mezzo anno in serie B per fare uno stage a Coverciano”.

Ancelotti? Spesso seguo gli allenamento della prima squadra e non avevo dubbi sul professionista. Respiri aria di chi sa di calcio. Cerco di rubare il più possibile anche se è sicuramente più difficile“.

Zedadka? Lui è arrivato quest’anno da svincolato e secondo me è stata una grande operazione di Gianluca Grava che è stato bravo. Lui sta facendo bene ed insieme a Gaetano è uno di quelli che si allena spesso in prima squadra. Ha però bisogno di ancora un po’ di tempo. Non so quale sarà il futuro immediato di Gaetano”.

Tonali? Io l’ho allenato nella primavera del Brescia, non ha le mie caratteristiche. Lui ora sta facendo il play e lo sta facendo molto bene. Per caratteristiche tecniche però penso sia un po’ esagerato. Lui può fare tutti i ruoli del centrocampo. Penso sia destinato a rimanere ben poco a Brescia”.

Per tutte le notizie più importanti sul Napoli (CLICCA QUI!)

Seguici anche su InstagramFacebook Twitter

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl