shinystat spazio napoli calcio news Montefusco: "Per il suo bene è meglio che Insigne vada via! Sarà Gaetano il suo sostituto!"

Montefusco: “Per il suo bene è meglio che Insigne vada via! Sarà Gaetano il suo sostituto!”


Arriva il consiglio dell’ex Napoli: “Il nuovo Insigne è già in casa. Ancelotti fallo giocare!”

«Nel periodo in cui sono stato nel Napoli mi incaricarono di dare un’occhiata a questo ragazzino e ne parlavo con quello che è poi diventato il suo primo procuratore. Lui ci credeva tanto e ci ha visto bene all’epoca».

Inizia così l’intervista sul quotidiano Roma a Vincenzo Montefusco, ex Napoli – prima da giocatore e poi da allenatore – che parla di Lorenzo Insigne, seguito da lui in prima persona ai tempi del settore giovanile.

Diversi i temi toccati, ma con un solo protagonista, sempre Insigne, a partire dalla gestione del momento:

«Nel nuovo ruolo nonostante abbia fatto una serie di gol importanti non giocava più per la squadra e non illuminava più il gioco come invece faceva prima. Ora bisogna capire Ancelotti cosa pensa di lui, perché durante le interviste lo elogia definendolo un grande giocatore, ma poi gli ha fatto fare una figuraccia, ad esempio contro l’Atalanta».

Lo stesso Montefusco si definisce “Insignano”, ovvero un suo estimatore per le qualità tecniche che ha lo stesso giocatore. Anche se bacchetta il suo atteggiamento: “Contro l’Arsenal Ancelotti ha sbagliato nel sostituirlo subito dopo l’errore, però anche lui non si è comportato come un giocatore del suo calibro dovrebbe”.

Da napoletano a napoletano c’è anche comprensione: “Lo capisco perché è napoletano e nella storia dei napoletani per tutti noi è sempre stato così, per il fatto che i tifosi vogliono qualcosa in più rispetto a un qualsiasi altro giocatore”.

Tra fascia e futuro l’ex Napoli non sembra avere dubbi, vedendo un futuro di Insigne lontano dai colori azzurri, più al PSG rispetto alla Premier o la Bundesliga, campionati troppo fisici per un giocatore tecnico come lui. Mentre per la fascia non lo vede pronto, con quel ruolo da ricoprire da qualcuno con più personalità.

Montefusco crede che il nuovo Insigne il Napoli lo abbia in casa:

“Gianluca Gaetano ha grandi qualità, è evidente. Ecco, lui è un altro che se ci credono può venir fuori in maniera importante. Già in queste ultime gare sarebbe il caso di dargli un po’ di spazio, anche per vedere come approccia in Serie A”.