shinystat spazio napoli calcio news La bomba del CorrSport: "Insigne non è lo stesso, Raiola gli ha promesso un posto al PSG. Ad Ancelotti Lorenzo non è mai piaciuto"

La bomba del CorrSport: “Insigne non è lo stesso, Raiola gli ha promesso un posto al PSG. Ad Ancelotti Lorenzo non è mai piaciuto”


Dal Corriere dello Sport, Insigne può finire al PSG: ad Ancelotti non è mai piaciuto

Lorenzo Insigne è un caso, oggi, nel Napoli. La sostituzione di giovedì, con accenno di polemica con Ancelotti e con i fischi del San Paolo, ha spianato la strada ad un possibile addio. L’esclusione di ieri, invece, ne ha avallato la tesi. 90′ fuori per Lorenzo, a guardare i suoi compagni perdere con l’Atalanta. Neanche nel forcing finale è stato lanciato in campo: gli sono stati preferiti Younes e Verdi.

E di una cessione scrive oggi Italo Cucci, noto giornalista ed editorialista, sulle colonne del Corriere dello Sport: “Napoli c’ est fini. Arrivederci a Parì. Me l’ ha detto un amico: da quando Lorenzo s’ è accasato Chez Raiolà è cambiato, da giocatore e da uomo, e il nuovo manager gli ha suggerito sicurezze nuove promettendogli un posto al Psg, con Marco Verratti. Per ricostruire la coppia del Delfino pescarese, per completarsi insieme come voleva Zeman”.

[…] A Parigi? Da chi lo pagherà dippiù. Al sor Carlo, fantasia quadrata, redditizia, il poeta di Fratta maggiore non è mai piaciuto, soprattutto quando s’ è accorto che non ubbidiva ai suoi suggerimenti, mica ordini, bonari richiami a non innamorarsi troppo del pallone, di quelle giocate di fino che ormai non vanno più dentro e interdicono anche gli spunti dei compagni. Ancelotti è il frutto del collettivismo emiliano, Insigne il solista di un sogno napoletano”