shinystat spazio napoli calcio news Del Genio non ci sta: "Ancelotti non va criticato, guardiamo anche gli avversari"

Del Genio non ci sta: “Ancelotti non va criticato, guardiamo anche gli avversari”


Paolo Del Genio contro le troppe critiche arrivate al Napoli e a Carlo Ancelotti

Il giornalista Paolo Del Genio ha rialsciato alcune dichiarazioni in diretta a Radio Kiss Kiss Napoli.

Ecco quanto riportato dalla nostra redazione:

L’Atalanta ha degli ottimi giocatori, faccio i nomi di Hateboer e Mancini. Non è un miracolo che l’Atalanta stia facendo bene in campionato, ci sono giocatori di alto livello. Hanno De Roon e Freuler in mezzo, Ilicic, Duvan e Gomez davanti, dietro Mancini ma anche Toloi e Palomino. Sono tutti giocatori forti e Gasperini è riuscito a tirare fuori i meglio di ognuni di loro.

Se l’Atalanta è una squadra di alto livello e il Napoli si trova molto più avanti in classifica, significa che dobbiamo essere soddisfatti di quanto stiamo facendo. Se andiamo a fare il confronto giocatore per giocatore dobbiamo vedere la differenza qual è effettivamente. L’Inter dovrebbe essere davanti a noi, invece è a -7. Guardiamo anche gli avversari per capire chi siamo, altrimenti critichiamo e sminuiamo solo il Napoli.

Se critichiamo un tecnico che ti porta al secondo posto ed ai quarti di Europa League significa effettivamente che considerate i nostri giocatori tutti campioni! Per me è sbagliato dirlo, ma almeno sareste coerenti. Come facciamo ad essere secondi e criticare nello stesso tempo squadra e allenatore? Dovreste studiare le rose squadre delle altre ed anche il percorso dei giocatori del Napoli”.

Preferenze privacy