shinystat spazio napoli calcio news Conferenza Ancelotti: "Disattenti in fase difensiva, dobbiamo evitare certi errori. Albiol out all'andata con l'Arsenal, vedremo il ritorno"

Conferenza Ancelotti: “Disattenti in fase difensiva, dobbiamo evitare certi errori. Albiol out all’andata con l’Arsenal, vedremo il ritorno”


Napoli-Genoa: la conferenza di Ancelotti

Al termine del match fra Napoli e Genoa, Carlo Ancelotti si è concesso nella consueta conferenza stampa. Ecco quanto evidenziato:

Come sta il Napoli? Dopo Roma la Squadra ha abbassato il ritmo. Credo che il problema maggiore sia che non difendiamo come siamo soliti fare. Lasciamo troppo spazio, soprattutto fra le linee.

La sconfitta in Premier dell’Arsenal? Ho visto la partita. Hanno avuto difficoltà diverse dalle nostre, incontrando una squadra molto aggressiva. Noi, con un briciolo di attenzione in più, avremmo potuto fare molto meglio.

Napoli diverso nel girone di ritorno? Dopo l’eliminazione dalla Champions, effetivamente c’è stato un calo. Poi ci siamo ripresi, sicuramente con qualche pareggio di troppo. Quello che sorprende sono state queste ultime due prestazioni, non sufficienti a mio avviso. Dobbiamo cambiare marcia, perchè con l’Arsenal rischiamo allora.

Ghoulam è migliorato molto, soprattutto fisicamente. La sua è stata una prestazione sufficiente: è già qualcosa, visto che molti sono stati insufficienti.

Sono convinto che se il problema sia l’attenzione, il sogno lo abbiamo di fronte giovedì. Io mi soffermo sull’aspetto tecnico: in queste due gare abbiamo difeso male come mai era successo. Per attaccare bene, bisogna partire da una difesa solida.

Su Albiol? Rientrerà a Napoli il 14. Non sarà disponibile per l’andata per l’Arsenal, poi vedremo per il ritorno.

Mertens sta bene, è in forma. Quando parlo di difendere meglio mi riferisco anche agli attaccanti. Insigne? È rientrato bene, ed è un’ottima cosa in vista di Londra.

Formazione contro l’Arsenal? Ancora non l’ho decisa. Ora dobbiamo soffermarci sulle cose che non sono andate bene ultimamente.”

Per restare aggiornati sul mondo del Calcio Napoli CLICCA QUI.