shinystat spazio napoli calcio news Antonio Giordano sull'intervista a Lorenzo Insigne: "Non ha detto che vuole andare via. Il Magnifico ne esce come un gigante"

Antonio Giordano sull’intervista a Lorenzo Insigne: “Non ha detto che vuole andare via. Il Magnifico ne esce come un gigante”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista Antonio Giordano, autore dell’intervista a Lorenzo Insigne per il Corriere dello Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni in diretta a Radio Marte. Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione:

“Insigne esce da questa intervista in maniera gigantesca. Non si va a nascondere. Se avesse detto voglio vincere l’Europa League avremmo sottolineato la venatura ipocrita. Insigne invece ha detto una verità sacrosanta. Nel momento in cui Insigne passa a Raiola si entra in una dimensione diversa, Mino è uno dei procuratori più bravi al mondo. Insigne non dice che vuole andarsene, dice solo che può succedere.

È difficile essere autentici nel mondo del calcio, Insigne oggi è stato onesto. Ho letto cose aberranti sui social. Io non posseggo una verità assoluta, ma dire che andrebbe tolta la fascia ad Insigne è un’offesa alla pubblica decenza, all’intelligenza più viva e al senso pieno del giornalismo.

Quando devono essere preoccupati i tifosi che Insigne possa andare via? Non più di ieri, Insigne non ha detto nulla di nuovo rispetto a quanto già sapevamo nei giorni scorsi. È lo stato d’animo di un ragazzo che si è scocciato di non vincere. Lo stesso De Laurentiis dice che se dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile ci penserebbe. Ripeto, Insigne esce da questa vicenda come un gigante. Insigne è stato autentico al di là della spazzatura social”.

Preferenze privacy