shinystat spazio napoli calcio news Zapata, splendido ricordo di Napoli: avete visto cosa ha detto la moglie?

Zapata, splendido ricordo di Napoli: avete visto cosa ha detto la moglie?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Due anni al Napoli, dal 2013 al 2015. Poi il prestito all’Udinese e infine la cessione alla Sampdoria. L’avventura di Duvan Zapata al Napoli è stata, però, intensa e ha lasciato bei ricordi.

A raccontarlo è stata la moglie del colombiano, oggi pilastro dell’Atalanta di Gasperini, Diana Zapata, che ha rilasciato un’intervista a “La Gazzetta Dello Sport”.

Come vi siete conosciuti?

“Ci presentò un amico in comune a Calì, quando lui giocava in Argentina. Non ho mai seguito il calcio, lui rischiò quando disse “Sai chi sono io?” Gli risposi: “Allora, ciao!” Poi ha cambiato approccio e ha funzionato. Fidanzamento e gravidanza, ma volevo terminare gli studi e rimasi in Colombia. In un anno vide nostra figlia 4-5 volte.”

Poi ecco Napoli.

“È stata la prima volta lontano dal mio Paese: cultura, lingua, valore dei soldi. Tutto nuovo, ma è andata bene. Città e popolo unico. Vivevamo a Posillipo, meraviglioso”.

Preferenze privacy