shinystat spazio napoli calcio news Napoli-Salisburgo, turnover moderato: Milik avanti su Mertens, pronti Verdi e Ounas. Chance per Chiriches

Napoli-Salisburgo, turnover moderato: Milik avanti su Mertens, pronti Verdi e Ounas. Chance per Chiriches


Napoli-Salisburgo, Ancelotti prepara l’11 titolare, con qualche novità

Non c’è tempo per rimuginare dopo la sconfitta patita contro la Juventus. Il Napoli, infatti, giovedì tornerà in campo: al San Paolo arriva il Salisburgo, per gli ottavi di finale di Europa League. Rispetto all’11 che ha perso con la Juve, ci sarà qualche piccola novità.

Scrive Il Mattino: “In attacco si rivedrà Milik che ha giocato solo 25 minuti contro la Juve: il polacco è stato sostituito da Ospina dopo l’ espulsione di Meret. Giocherà dal primo minuto e proverà a sfatare il tabù europeo, nessun gol tra Champions ed Europa League per Arek, bomber stagionale del Napoli con 15 reti (14 in campionato e una in coppa Italia).

Al suo fianco Insigne, in vantaggio su Mertens. Pronti all’ uso anche Verdi e Ounas, da seconda punta o da esterni di centrocampo, ma presumibilmente a partita in corso. Nel reparto centrale, infatti, Ancelotti è orientato per la riconferma in blocco di Callejon, Allan, Fabian Ruiz e Zielinski, tutti e quattro molto positivi contro la Juventus. Cambierà qualcosa anche in difesa, avvicendamenti in vista sulle corsie esterne: a sinistra giocherà uno tra Ghoulam e Mario Rui. A destra il ballottaggio è tra Malcuit e Hysaj. Punto fermo come sempre Koulibaly. Potrebbe invece avere una chance dal primo minuto Chriches al posto di Maksimovic: il rumeno è stato in corsa fino all’ ultimo per una maglia da titolare anche contro i bianconeri”.