shinystat spazio napoli calcio news Napoli-Juve, settore ospiti aperto. Da Torino accusano: "I nostri tifosi non devastano gli stadi"

Napoli-Juve, settore ospiti aperto. Da Torino accusano: “I nostri tifosi non devastano gli stadi”


Polemiche dopo la decisone di tenere aperto il settore ospiti del stadio San Paolo in occasione di Napoli-Juventus

Ha destato non poche polemiche la scelta del CASMS di tenere aperto il settore ospiti dello stadio San Paolo per la gara Napoli-Juventus (APPROFONDISCI QUI), permettendo così ai tifosi bianconeri di assistere alla partita.

La decisione ha creato malumore tra i supporters partenopei, che si sono visti negare questo diritto della gara d’andata e stanno facendo evidenziare una chiara disparità di trattamento. Alle polemiche tra tifosi si è aggiunta anche la redazione di Tuttojuve.com, che ha commentato così la notizia:

“I tifosi juventini potranno tornare allo Stadio San Paolo. Lo si evince dal comunicato del Napoli che ha pubblicato i prezzi dei biglietti per la sfida del 3 marzo con i bianconeri, settore ospiti compreso. Potranno acquistare il biglietto i possessori della tessera del tifoso della Juventus, ovunque residenti. Nessuna limitazione, invece per gli juventini residenti in Campania.

Una decisione che sta generando polemiche, con i media partenopei che evidenziano una presunta disparità di trattamento, in quanto nella gara d’andata la trasferta fu vietata ai residenti in Campania. Una testata giornalista non registrata a Napoli e dintorni, tuttavia, potrebbe anche osservare che i tifosi bianconeri non sono soliti devastare gli stadi altrui“.