shinystat spazio napoli calcio news Sorteggi ottavi di finale Europa League, la diretta live del sorteggio

Sorteggi ottavi di finale Europa League, il Napoli sfida il Salisburgo. Inter già al bivio. Tutti gli accoppiamenti


Sorteggi ottavi di finale Europa League, la diretta testuale da Nyon

Sorteggi ottavi di finale Europa League, a Nyon al completo tutti gli accoppiamenti. Sorteggio poco clemente con l’Inter, mentre impegno meno pesante ma comunque molto difficile per il Napoli.

13.18 – Zenit San Pietroburgo-Villarreal.

13.17 – L’Arsenal sfiderà il Rennes.

13.16 – Valencia-Krasnodar e Siviglia-Slavia Praga: sorteggio clemente per le due spagnole.

13.15 – Il Napoli pesca il Salisburgo. Gli azzurri giocheranno all’andata al San Paolo contro gli austriaci.

13.14 – Dinamo Zagabria-Benfica.

13.13 – Eintracht Francoforte-Inter. Sorteggio difficile per i nerazzurri.

13.12 – Palop pesca il Chelsea, che giocherà quindi l’andata in casa. I Blues pescano la Dinamo Kiev.

13.07 – Giorgio Marchetti, direttore delle competizioni Uefa, in compagnia di Andres Palop, ambasciatore della Europa League 2019 ed ex portiere del Siviglia, presenta il sorteggio. 


13.00 – Sorteggio ottavi di finale Europa League, tutto pronto a Nyon: parte una clip che introduce le sedici squadre impegnate nella competizione. 


Sorteggi ottavi di finale Europa League, dalle ore 13.00 la redazione di SpazioNapoli.it seguirà live la diretta dei sorteggi direttamente da Nyon, in attesa di scoprire la prossima avversaria del Napoli.

Sorteggi ottavi di finale Europa League, le qualificate

Chiaramente, dopo un sedicesimo di finale piuttosto abbordabile, cresce la difficoltà dagli ottavi in poi. Di seguito tutte le squadre qualificate per gli ottavi di finale: Napoli, Siviglia, Arsenal, Dinamo Zagabria, Chelsea, Zenit San Pietroburgo, Inter, Villarreal, Eintracht Francoforte, Red Bull Salisburgo, Valencia, Rennes, Benfica, Krasnodar, Dinamo Kiev, Slavia Praga.

Sorteggi ottavi di finale Europa League, il regolamento

Nei sorteggi degli ottavi di finale non esistono teste di serie, il che significa che il Napoli, potenzialmente, può pescare qualsiasi squadra qualificatasi al turno degli azzurri. Dalle evitabili Siviglia ed Arsenal, al Chelsea e allo Zenit per finire allo Slavia Praga. Inoltre non è da escludere un derby con l’Inter: quest’anno, infatti, incroci tra le squadre dello stesso paese sono possibili già dagli ottavi.

ANCELOTTI: “VAR IN EUROPA LEAGUE INDISPENSABILE!” (CLICCA QUI)

Sorteggi ottavi di finale Europa League, le date

Dopo il sorteggio si conoscerà anche se il Napoli giocherà prima in casa o in trasferta: la prima delle due squadre estratta dall’urna di Nyon, infatti, giocherà l’andata in casa, il prossimo 7 marzo. Le gare di ritorno invece sono previste per giovedì 14 marzo. La finale si giocherà, come è noto, il prossimo 29 maggio allo Stadio Olimpico di Baku, in Azerbaigian.

LEGGI ANCHE: DERBY ITALIANI IN EUROPA, DUE PRECEDENTI NEGLI ULTIMI ANNI (LA NOTIZIA)