shinystat spazio napoli calcio news Sorteggio Europa League ottavi di finale, le probabili avversarie del Napoli: il quadro completo

Sorteggio Europa League ottavi di finale, le probabili avversarie del Napoli: il quadro completo


Sorteggio Europa League ottavi di finale, le probabili avversarie del Napoli nell’urna di Nyon

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE OTTAVI DI FINALE

Il Napoli elimina lo Zurigo e supera i sedicesimi di Europa League. Gli azzurri, di conseguenza, accedono agli ottavi di finale e continuano il sogno europeo. Domani alle 13 ci sarà il sorteggio a Nyon. Di seguito vi elenchiamo le probabili avversarie del Napoli.

Sorteggio Europa League ottavi di finale, le probabili avversarie

Dopo il turno abbastanza abbordante con lo Zurigo, agli ottavi di finale di Europa League la difficoltà ovviamente cresce. Ecco le probabili avversarie che il Napoli potrebbe pescare dall’urna del sorteggio di Nyon:

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE OTTAVI DI FINALE, LE QUALIFICATE

  • NAPOLI
  • Siviglia
  • Arsenal
  • Dinamo Zagabria
  • Eintracht Francoforte
  • Red Bull Salisburgo
  • Valencia
  • Villarreal
  • Zenit
  • Benfica
  • Rennes
  • Chelsea
  • Dinamo Kiev
  • Slavia Praga
  • INTER
  • Krasnodar

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE OTTAVI DI FINALE, REGOLAMENTO

Ricordiamo che dagli ottavi di finale di Europa League non ci sono paletti riguardo a teste di serie o a squadre provenienti dallo stesso paese. Il Napoli, dunque, potrebbe beccare tutte le squadre sopra elencate, compresa l’Inter.

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE OTTAVI DI FINALE, DATA E ORA

Il sorteggio degli ottavi di finale si terrà domani, alle ore 13, a Nyon. SpazioNapoli.ti, sulla propria pagina, vi proporrà una diretta dell’evento in studio. E poi diretta testuale, approfondimenti e grafiche: tutto sull’avversaria degli azzurri.

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE OTTAVI DI FINALE, LE PAROLE DI ANCELOTTI

Carlo Ancelotti, ai microfoni di Sky Sport, ha detto la sua sul sorteggio e sull’urna di Nyon:

“Avversarie? Ci sono squadre forti e meno forti, comunque sia è un sorteggio e può succedere di tutto. Dobbiamo pensare a fare bene, la squadra è in un buon momento”.