shinystat spazio napoli calcio news Mazzarri: "Il Toro come il Napoli, crea tanto e raccoglie meno di quanto crea"

Mazzarri: “Il Toro come il Napoli, crea tanto e raccoglie meno di quanto crea”


Walter Mazzarri ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky nel post partita di Napoli Torino.

Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione:

“Sono rimasto davvero soddisfatto. Anche l’anno scorso verso la fine del campionato il Toro aveva giocato bene contro il Napoli. Gli azzurri oggi hanno giocato molto bene, da quando sono andato via da qui il Napoli è migliorato sotto tutti i punti di vista. Abbiamo fatto due errori tecnici importanti, in quelle occasioni avremmo potuto fare gol.

Il Napoli con Allan ha fatto un pressing incredibile, complimenti al Napoli e complimenti anche al Toro perché siamo stati bravi anche noi a reggere la pressione. Belotti? Ha avuto un’occasione clamorosa dove il portiere ha risposto bene, è un periodo dove non segna ma comunque ci sta dando una grande mano. I gol arriveranno, è un ragazzo in gamba.

Formazione in campo? Siamo partiti dall’emergenza di mettere Baselli e Lukic insieme. Ansaldi è un giocatore di qualità e mi ha ripagato, ha giocato bene anche nelle ultime partite. Ho confermato i giocatori che hanno fatto bene nelle precedenti gare, quando rientreranno gli altri giocatori vedremo come inserirli di nuovo.

In proporzione alla forze mostrate in campo il Napoli crea tanto e raccoglie meno di quello che crea. Un discorso analogo si può fare con il Toro. Tanti errori arbitrali ci hanno condizionato e in alcune partite avremmo potuto fare tre punti anzichè uno. Senza errori arbtitrali staremmo a parlare di un campionato completamente diverso. Se contate tutti gli errori arbitrali delle ultime partite sono davveri tanti. 

Rincon? Di solito è un leone, un gladiatore e ha sofferto la prestazione di Allan che andava a prendere chiunque. In questi anni gli azzurri hanno allestito una grande squadra. Ho messo Meïté perché con lui pareggiavamo certi duelli ma andavamo sempre in difficoltà.”