shinystat spazio napoli calcio news Cuneo-Pro Piacenza, accuse a capitan Santacroce: "Potevate fermarvi!", il giocatore replica: "Sono uscito dal campo"

Cuneo-Pro Piacenza, accuse a capitan Santacroce: “Potevate fermarvi!”, il giocatore replica: “Sono uscito dal campo”


Accuse ai giocatori del Cuneo e a capitan Santacroce dopo la partita con la Pro Piacenza

Sta facendo discutere, e non poco, quanto accaduto in Serie C a Cuneo. Infatti, la gara tra i padroni di casa e il Pro Piacenza, è stata vissuta in un clima surreale: la squadra ospite, a causa di problemi economici e con tanti giocatori che si sono ormai svincolati, si è presentata in campo con soli 7 giocatori, di cui il capitano (un 19enne, ndr) che ha svolto anche il ruolo di allenatore.

La gara è stata ovviamente indirizzata ed è terminata 20-0 per il Cuneo, con la Pro Piacenza che ha perso un ulteriore giocatore (il massaggiatore del club, ndr) che si è pure infortunato. Insomma, un vero disastro che mette in luce i problemi del sistema calcio italiano.

Non sono mancate però le accuse anche ai calciatori del Cuneo, ‘colpevoli’ di aver infierito sugli avversari con un risultato fin troppo pesante. Tra i giocatori accusati c’è il capitano del Cuneo, Fabiano Santacroce, che su Instagram ha avuto una pacifica discussione con un tifoso. L’ex difensore, tra le altre, di Brescia e Napoli, si è giustificando dicendo che ha chiesto di uscire dal campo per non partecipare allo scempio di una partita, e forse di un campionato, ormai falsato.

ECCO IL POST: