shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti in conferenza: "Soddisfatto a metà dei miei ragazzi, si poteva segnare di più. La qualificazione non è chiusa, ma indirizzata"

Ancelotti in conferenza: “Soddisfatto a metà dei miei ragazzi, si poteva segnare di più. La qualificazione non è chiusa, ma indirizzata”


Il tecnico azzurro, Carlo Ancelotti, ha parlato dopo la vittoria per 1-3 contro il Zurigo, queste le parole del tecnico di Reggiolo:

Credo che abbiamo iniziato bene, abbiamo messo pressione nella fase iniziale, con bravura e fortuna siamo riusciti a sbloccare una partita non facile. Nonostante le condizioni del campo non ottimali, siamo riusciti a fare una buona gestione di palla“.

Sono soddisfatto in parte, non completamente. Si poteva essere più precisi, c’è però da considerare come già detto le cattive condizioni del campo che non consentivano un fraseggio più preciso“.

La partita di ritorno è una partita che bisogna giocare al meglio. La qualificazione non è chiusa“.

Mertens ha avuto un fastidio due giorni fa in allenamento, aveva un muscolo contratto, nulla di preoccupante però, abbiamo deciso di non rischiarlo. Fabian è un buon giocatore, ma va migliorato. Nella fase difensiva non era sempre pronto a farsi dare la palla, è giovane e ha margini di miglioramento altissimi“.

Sono soddisfatto del risultato, però come già detto bisogna migliorare. Occorre essere ancora più efficaci“.