shinystat spazio napoli calcio news C&F - Il Napoli vale l'87% del fatturato della Filmauro: i dati aggiornati dell'ultimo bilancio

C&F – Il Napoli vale l’87% del fatturato della Filmauro: i dati aggiornati dell’ultimo bilancio


I dati aggiornati dell’ultimo bilancio confermano la centralità del Napoli negli affari della famiglia De Laurentiis

I colleghi di Calcio&Finanza, portale esperto in economia, hanno fatto il punto sul fatturato del Napoli e, conseguentemente, della Filmauro, l’altra società di proprietà di Aurelio De Laurentiis.

Calato il fatturato del Napoli, è calato anche quello della Filmauro che, dopo un utile di 69 milioni dello scorso anno, ha registrato, alla chiusura di bilancio del 30 giugno 2018, una perdita di circa cinque milioni.

I dati confermano come le due società siano strettamente collegate ed in particolare la Filmauro, che dipende quasi esclusivamente dall’andamento finanziario del Napoli. Il valore della produzione ammonta a 240,8 milioni, in calo del 28% circa i 335,9 milioni del 2017. Un fatturato che ha raggiunto, in totale, 235,7 milioni, in netto calo rispetto ai 330,1 dell’esercizio precedente.

Il tutto perché i ricavi del Napoli hanno subito una contrazione netta: -32% con -74 milioni provenienti dalle plusvalenze e -28 milioni provenienti dalle competizioni internazionali. I proventi derivanti invece dalla produzione e distribuzione di prodotti cinematografici hanno registrato un passivo del -11%. Oggi come oggi i ricavi del Napoli valgono l’87% dei ricavi della Filmauro, in calo rispetto al 91% del 2017. Oltretutto il business della Filmauro si è allargato anche al campo alimentare, dal momento che è stata rilevata la quota di maggioranza della GreenRoof, società che produce e vende i gelati col marchio Steccolecco. Tra le altre società controllate, ora appare anche la SSC Bari, rilevata da De Laurentiis la scorsa estate.