shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti: "Meritavamo di vincere, è mancato il colpo finale. Hamsik? L'ho salutato giovedì"

Ancelotti: “Meritavamo di vincere, è mancato il colpo finale. Hamsik? L’ho salutato giovedì”


Carlo Ancelotti è intervenuto ai microfoni di Sky al termine di Fiorentina-Napoli:

“Risultato giusto non mi sembra, meritavamo i due punti in più. Partita impeccabile sotto alcuni punti di vista, da altri abbiamo avuto della mancanze. 

Il saluto di Hamsik non penso abbia inciso. La partita è stata ben fatta, abbiamo avuto difficoltà nella costruzione da dietro. Superata la tensione abbiamo avuto tante occasioni da goal. La vittoria sarebbe stata meritata.

Fabian Ruiz-Allan è una coppia affidabile. Napoli non limpido e lineare come con Hamsik ma comunque con più profondità . Cambia la visione del nostro gioco ma la sostanza non cambia.

Mertens non è fortunato. Le due occasioni che ha avuto le ha create grazie al suo movimento. Lafont ha fatto ottime parate. Abbiamo fatto il nostro ma è anche merito del portiere.

Superata la pressione iniziale è andata meglio, siamo stati lineari. Mancato il colpo finale. Sono l’ultimo dal giudicare la mia squadra ed il risultato. La squadra è viva, dobbiamo regolare un pò l’aspetto di finalizzare un pò di freddezza.

Ieri avevamo nove punti di distanza dalla Juve, oggi otto. Stasera non si spegne la fiammella scudetto. Forse domani.

Albiol ha un fastidio, infiammazione che stiamo valutando e controllando. In settimana ci sarà una diagnosi precisa, non sarà lungo.

Hamsik l’ho salutato giovedì, magari lo rivedrò domani mattina. Non lo so”.