shinystat spazio napoli calcio news "Dove è finito l'attaccamento!" - i tifosi criticano Allan, spunta il like del brasiliano!

“Dove è finito l’attaccamento!” – i tifosi criticano Allan, spunta il like del brasiliano!


Una pagina di tifosi azzurri, A tua difesa 1926, ha criticato la prestazione di martedì a Milano, che ha deluso tutti giocando appena quarantacinque minuti senza lasciare il segno, anzi giocando probabilmente la sua peggior partita in maglia azzurra.

Ecco il testo: “Sabato non ha giocato ufficialmente per un fastidio alla schiena, poi rivelatosi fasullo. Allan era distratto dalle voci di mercato che provenivano da Parigi. Sei milioni all’anno farebbero distrarre chiunque, anche un guerriero come lui. Questo lo capiamo. Saltata la trattativa, anzi rimandata, ieri sera Allan si è presentato in campo in condizioni pietose, senza la solita grinta, il solito carattere che lo contraddistingue, la solita fame. Ieri era un giocatore spento, distratto, un giocatore normale. Noi ci aspettavamo il solito leone, che avrebbe risposto sul campo alle fastidiose trattative che lo riguardavano. Invece niente, dov’è finito l’attaccamento alla maglia, dov’è finita la grinta? Dov’è finito il rispetto per una tifoseria che ti ha fatto grande, che ti ha sempre sostenuto anche nei periodi difficili… Pronti ad essere smentiti sul campo, ma oggi siamo delusi”

Tanti sarebbero stati i calciatori che avrebbero snobbato il post o addirittura risposta in maniera seccata, tutti tranne Allan. Il brasiliano infatti, sembra aver fatto autocritica, piazzando un like che fa ben sperare i tifosi azzurri. Perché già da domani Ancelotti e giocatori avranno bisogno del solito guerriero che in questi anni è stato tanto apprezzato.

Ecco il post: