shinystat spazio napoli calcio news Sarri: "Higuain tra i migliori attaccanti mai allenati, Hazard non è un leader. Christensen? È sempre in bagno"

Sarri: “Higuain tra i migliori attaccanti mai allenati, Hazard non è un leader. Christensen? È sempre in bagno”


L’allenatore del Chelsea, Maurizio Sarri, ha parlato in conferenza stampa per presentare il match di EFL Cup con il Tottenham. L’occasione è stata utile per parlare anche di Higuain, che però non prenderà parte alla gara perchè non tesserato in tempo dai Blues. Ecco quanto evidenziato:

Stanno lavorando al fine di chiudere il contratto di Higuain già oggi, speriamo che ci porti dei goal. Lui è bravo a tutto campo, ma noi puntiamo soprattutto sulle sue reti. Con me nel Napoli segnò 36 goal in 35 partite di campionato, furono 39 quelli complessivi in stagione, quindi fece molto bene.

È certamente uno dei migliori attaccanti che ho allenato nella mia carriera. Ha anche militato per quattro anni nel Real Madrid, ha l’esperienza giusta per giocare qui con noi. Ultimamente ha avuto difficoltà ma spero che noi possiamo aiutarlo a ritrovare la sua forma migliore. È fragile mentalmente? Lui è uno che vuole vincere sempre. In cinque anni è successo solo due volte che lui ha perso la testa. Ma non lo chiamerei fallimento, ha avuto qualche problema“.

Sarri ha poi parlato dell’atteggiamento della squadra nelle ultime gare: “Non ho paura di ammutinamento dei calciatori. Perché dovrei? C’è bisogno di discutere dei nostri problemi. Il primo passo che vorrei per migliorare è accettare gli errori. Hazard è un leader? È più un giocatore individuale che un leader. È molto importante, ovviamente, perché è un grande giocatore. Può vincere la partita i due minuti, ma non è ancora un leader. Lui falso nueve? Hazard è un giocatore magnifico ma è un individualista, è un giocatore istintivo.

Christensen? Ha sempre mal di stomaco. Non so come mai, forse è nervoso. Deve andare sempre in bagno, non so cosa dire”.