shinystat spazio napoli calcio news Il giudice Sandulli: "Kalidou è un ragazzo con valori enormi. Mazzoleni potrebbe aver sbagliato, sarà valutato da altri"

Il giudice Sandulli: “Kalidou è un ragazzo con valori enormi. Mazzoleni potrebbe aver sbagliato, sarà valutato da altri”


Piero Sandulli, il giudice della Corte federale d’Appello che ha respinto il ricorso presentato dal Napoli per ridurre di una giornata la squalifica di Koulibaly, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai taccuini de Il Mattino:

“Siamo tutti dalla parte dell’ uomo Koulibaly, ma l’ atleta sa di non poter applaudire l’ arbitro. Si tratta di una cosa che non dipende dalla nostra Corte: è una questione di regole.
Io mi devo limitare ad applicarle. Se le regole non vanno bene saranno altri a doverlo decidere. Dobbiamo applicare le regole, Koulibaly ha commesso l’ errore di aver applaudito l’ arbitro in segno di scherno, e credo che lui stesso abbia capito il proprio sbaglio.
Kalidou è un ragazzo che ha dei valori enormi. Mi ha impressionato per quanto sia una persona profonda. Ha detto alla Corte: So di aver sbagliato. Ecco perché ha tutta la mia ammirazione sotto l’ aspetto umano, ma se fosse stato mio figlio gli avrei detto che ha commesso un errore.
L’ arbitro può aver sbagliato e sarà valutato da altri. Noi avevamo il dovere di applicare le norme previste dalla giustizia sportiva”.