shinystat spazio napoli calcio news Fedele sicuro: "De Laurentiis è come un notaio, spende ciò che incassa. Ferlaino avrebbe preso CR7!"

Fedele sicuro: “De Laurentiis è come un notaio, spende ciò che incassa. Ferlaino avrebbe preso CR7!”


Ai microfoni di Radio Marte, nel corso del programma “Marte Sport Live” è intervenuto Enrico Fedele che ha commentato le operazioni di mercato del Napoli tra passato e futuro. Ecco quanto evidenziato:

Non posso permettetemi una Ferrari se non ho soldi. Ferlaino era tifoso, De Laurentiis no, è come un notaio che spende quello che incassa, se non incassa non spende”.

Sull’operazione Ronaldo afferma:Il presidente non è tifoso. Ferlaino ad esempio lo era e, come ha preso Maradona, con le stesse condizioni economiche del Napoli di oggi, avrebbe preso pure Ronaldo. Ferlaino investiva, rischiava”.

Allan? Non venderlo per 50 milioni è inversamente proporzionale alla politica di De Laurentiis. Ricchezza del bilancio rispetto alla ricchezza in bacheca, si può fare, ma paragonare operazioni come quella di Ronaldo con operazione Maradona è un errore, perchè Ronaldo sarebbe venuto in una società che ha tesoretti a differenza di Maradona, perciò andava fatta”.