shinystat spazio napoli calcio news Razzismo, Ancelotti pronto a fermare le partite. Il capo della Polizia: "Ad ogni azione corrisponde una conseguenza"

Razzismo, Ancelotti pronto a fermare le partite. Il capo della Polizia: “Ad ogni azione corrisponde una conseguenza”


La battaglia di Ancelotti è chiara: fermare le partite in caso di cori razzisti. Qualcuno, però, non è d’accordo. Le parole del capo della Polizia Franco Gabrielli, in questo senso, non lasciano dubbi. Le riporta l’ANSA:

“Ognuno è libero di assumere le iniziative che crede, ma ad ogni azione corrisponde una conseguenza” sostiene il capo della Polizia, in risposta alle dichiarazioni di Ancelotti.

Preferenze privacy