shinystat spazio napoli calcio news Zapata ricorda: "Rimpianto Napoli? Ma no, giocare con Mertens e Hamsik era tanta roba. Che spettacolo con Higuain"

Zapata ricorda: “Rimpianto Napoli? Ma no, giocare con Mertens e Hamsik era tanta roba. Che spettacolo con Higuain”


L’ex attaccante del Napoli, oggi all’Atalanta, Duvan Zapata, ha rilasciato una lunga intervista al magazine SportWeek nel quale ha rivangato i suoi trascorsi in azzurro. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

“Perché non sono mai riuscito ad andare oltre i 11 gol a stagione? Bella domanda…Ho sempre cercato di dare il mio meglio, anche se poi spesso mi sono dovuto adattare a un gioco diverso da quello della stagione precedente. Rimpianti per essere andato al Napoli? Ma no, giocare con gente come Higuain, Mertens e Hamsik fu tanta roba. Quando ebbi spazio, peraltro, segnai quasi sempre. Benitez mi rispettava e insieme a Higuain facemmo spettacolo.

Dopo i due anni trascorsi a Udine il Presidente De Laurentiis decise che doveva vendermi ma alle sue condizioni. Mi ritrovai ad allenarmi con chi doveva partire. Fortunatamente poi il Napoli trovò l’accordo con la Sampdoria, squadra nella quale ho mostrato tutte le mie qualità anche grazie al lavoro fatto con mister Giampaolo”.