shinystat spazio napoli calcio news Hysaj fuori dal progetto di Ancelotti? Sarri chiama, ma i numeri lo frenano

Hysaj fuori dal progetto di Ancelotti? Sarri chiama, ma i numeri lo frenano


“Ancelotti parli chiaro, altrimenti toglieremo il disturbo”, tuona così Mario Giuffredi, l’agente di Elseid Hysaj. Nell’intervista rilasciata ai microfoni di Radio Marte (LEGGI QUI) ha parlato chiaramente, senza peli sulla lingua, con il Chelsea che resterebbe la soluzione ideale per il suo assistito!

IL PERCORSO DI HYSAJ

Il terzino albanese è arrivato a Napoli sotto la guida Sarri. Dopo 4 stagioni all’Empoli, il tecnico toscano ha deciso che era arrivato il momento del salto di qualità. E così è stato, diventando Hysaj uno dei punti di riferimento del Napoli sarriano. Dal 2015 al 2018 le ha giocate quasi tutte, adattandosi anche sull’out mancino, superando le 100 presenze in azzurro. Un giocatore che non ha prodotto tantissimo lì davanti in termini numerici, ma ha sempre garantito una sicurezza dal punto di vista tattico, sia in fase di costruzione del gioco, che in fase difensiva.

IL NUOVO HYSAJ

Sotto la guida Ancelotti ancora non abbiamo ammirato il terzino albanese a cui era tanto affezionato Maurizio Sarri, anzi: in questa stagione è andato spesso in difficoltà, anche in zona di contenimento. Di certo la tranquillità che aveva prima sembra essere svanita, complice anche l’innesto di Malcuit, che garantisce una spinta importante e si sposa alla grande con le idee di Carlo Ancelotti. Non solo, perché è nata anche la cosiddetta “difesa a tre e mezzo”, riscoprendo Maksimovic terzino. Ma la scorsa estate, durante il ritiro dimarese, lo stesso tecnico toscano ha deciso di trattenere Hysaj, bloccando un suo possibile passaggio al Chelsea.

I NUMERI

Nonostante possa sembrare ai margini del progetto, c’è da dire che Hysaj ha collezionato comunque 18 presenze quest’anno, tra campionato e Champions. Il che vuol dire 8 in più rispetto a Malcuit e 5 in più di Maksimovic. Anche il minutaggio è a favore dell’albanese: 1375 minuti per lui, 1046 per l’ex Toro ed appena 678 per il neoacquisto del Napoli. Numeri che certamente non dimostrano un’esclusione, a differenza delle scelte viste nelle ultime 5 gare del 2018, con l’unica presenza contro la Spal.

Intanto Hysaj ed il suo agente chiedono chiarezza, con un occhio – o forse due – già puntati verso Londra, sponda Chelsea. Ci sarà bisogno di fare un po’ il punto della situazione alla ripresa dopo questa sosta. Ma a questo punto una domanda sorge spontanea: Questo Napoli può fare a meno di Elseid Hysaj?

GIOVANNI ANNUNZIATA

RIPRODUZIONE RISERVATA