shinystat spazio napoli calcio news Moggi accusa: "Allegri aveva ragione! Perché non punire De Laurentiis come fatto per l'allenatore della Juve?"

Moggi accusa: “Allegri aveva ragione! Perché non punire De Laurentiis come fatto per l’allenatore della Juve?”


Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte durante la trasmissione Si Gonfia la Rete. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“In Italia si farà ben poco sul mercato di gennaio, ma il dramma di questo mercato è che chi si vuole rinforzare prende sempre solo giocatori di colore ecc ecc. Questo non fa altro che indebolire il nostro campionato. Questo non è un campionato. Se pensiamo che delle tre squadre che devono retrocedere due ne conosciamo già”.

ALLEGRI E DE LAURENTIIS

“La Juventus vince perché è avanti a tutti anche come infrastrutture. Se invece parliamo di distribuzione di introiti, sarebbe come far scoppiare una terza guerra mondiale. Ad Allegri hanno fatto 10mila euro di multa a De Laurentiis invece non è successo niente. Questo consente a tutti di criticare gli arbitri. Il presidente del Napoli non può dire che Banti e Mazzoleni sono di Livorno come Allegri facendo pensare a delle dietrologie“.

“Allegri semplicemente post Atalanta-Juvenus ha fatto delle dichiarazioni immaginando che certe dichiarazioni fatte da De Laurentiis avrebbero potuto alimentare degli incidenti. La sera a Milano sappiamo tutti cos’è successo. Allora io prendo atto di quanto detto e di quanto successo, perché dare una multa all’allenatore della Juventus e non al presidente del Napoli?“.