shinystat spazio napoli calcio news Mughini: "Koulibaly fischiato da avversario, non per razzismo". La risposta di Pardo è tutta da sentire!

Mughini: “Koulibaly fischiato da avversario, non per razzismo”. La risposta di Pardo è tutta da sentire!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La questione Koulibaly continua ad essere viva. L’episodio di razzismo verificatosi mercoledì scorso a San Siro tiene ancora banco, con lo stadio nerazzurro che comunque ha subito una squalifica.

A parlare nuovamente della vicenda ci ha pensato Giampiero Mughini, noto giornalista filojuventino. Lo stesso, ospite durante il programma Mediaset “Pressing”, ha dichiarato che “Gli interisti fischiavano Koulibaly perché avversario, non per razzismo. Gli stessi tifosi considerano infatti Asamoah un santo”.

La risposta non si è fatta attendere. Infatti Pierluigi Pardo ha ribattuto: “Allora non bisogna fare dei versi che riconducono al razzismo. Lo si fischia come tutti i giocatori al massimo”.

Preferenze privacy