shinystat spazio napoli calcio news Assurdo Salvini: "Mazzoleni ha fatto bene a non sospendere, anche i 'buu' a Bonucci furono razzisti? Non confondiamo!"

Assurdo Salvini: “Mazzoleni ha fatto bene a non sospendere, anche i ‘buu’ a Bonucci furono razzisti? Non confondiamo!”



Matteo Salvini, Ministro dell’Interno, è stato ospite a TikiTaka, trasmissione in onda su Italia1. Salvini, tifoso milanista, ha commentato i gravi fatti di Milano.

Queste le sue parole, raccolte dalla nostra redazione: “Sarò al ministero domani stesso per valutare chi invitare a discutere, perché tutti devono mettere la testa a posto, serve un esame di coscienza. A questo tavolo servono società e tifoseria.

Non comprendo perché la maggioranza dei tifosi interisti debba pagare per alcuni criminali che si sono scontrati a due chilometri dallo stadio. Mazzoleni ha fatto continuare la partita, ha fatto benissimo: provate ad immaginare se si fosse sparsa la voce dei tafferugli con la partita sospesa cosa sarebbe successo. Perché non c’era la polizia a proteggere i tifosi del Napoli? È la risposta che mi aspetto dal questore di Milano. Non ha funzionato qualcosa. Il razzismo è una roba da idioti nel 2018.

Bonucci, quando è tornato a San Siro, è stato ricoperto da offese e buu. Questo è razzismo? I cori ‘Milano in fiamme’, sono razzismo? Se vogliamo condannare e combattere la violenza, non fingiamo che sia tutta la stessa cosa. Convocare gli ultras? Il tifo organizzato è composto per la stragrande maggioranza da gente per bene. Quelli di ieri sono delinquenti, un tifoso allo stadio col coltello non ci va!

I problemi si risolvono convocando tutti attorno ad un tavolo. Fascia ad Asamoah? Ungesto ipocrita. Nel Decreto Sicurezza è previsto che parte dell’incasso dei biglietti sia utilizzato per pagare le forze dell’ordine durante le partite. Cosa vorrei dire a Koulibaly? Lo vorrei al Milan, è tra i più forti al mondo!”.

Preferenze privacy