shinystat spazio napoli calcio news Cori razzisti ed ululati, a San Siro la gara rischia di essere fermata!

Cori razzisti ed ululati, a San Siro la gara rischia di essere fermata!


AGGIORNAMENTO 21.00 – San Siro si scalda: dagli spalti non si placano i cori razzisti e discriminatori nei confronti di Napoli.

Addirittura, a metà primo tempo, si sono sentiti anche ululati razzisti nei confronti di Kalidou Koulibaly. A questo proposito lo speaker di San siro ha avvertito tutti che in caso i cori continuassero la gara verrà fermata immediatamente

Poco prima del fischio d’inizio di Inter-Napoli, dalla Curva Nord di San Siro si sono sollevati i soliti cori beceri nei confronti del Napoli. Nulla di nuovo, un fenomeno ormai tristemente frequente quanto ripetitivo.

Gli ultras nerazzurri si sono “dilettati”, si fa per dire, da “Non siamo napoletani” a “Napoli m***a, Napoli colera”. La cosa positiva, però, è la reazione di tutta San Siro. A partita in corso è arrivato anche il “Lavali col fuoco”.

Dagli altri settori dello stadio sono partiti assordanti fischi di disapprovazione, come a voler isolare solo una frangia del tifo interista. Un gesto, questo, che rende meno amara un’altra brutta iniziativa.