shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti: "Accettiamo il risultato, non c'è rammarico. Ora dobbiamo essere protagonisti in Europa League"

Ancelotti: “Accettiamo il risultato, non c’è rammarico. Ora dobbiamo essere protagonisti in Europa League”


Carlo Ancelotti è intervenuto ai microfoni di Sky al termine di Liverpool-Napoli:

Dobbiamo accettare il risultato, mi dispiace molto. C’è la consapevolezza che abbiamo fatto bene, non c’è rammarico. Abbiamo fatto anche qualcosa in più delle aspettative, è mancato poco. Questa amarezza ce la portiamo bene, con la consapevolezza che possiamo fare bene in Europa League, competizione comunque importante.

 La partita è iniziata bene poi siamo calati. Nel secondo tempo è stata meno ordinata ma le opportunità per mettere dentro l’abbiamo avuta. Ci siamo sbilanciati perchè dovevamo fare gol. 

Io dico che se avevano bisogno di fare due gol li avrebbero fatti. Per noi era fondamentale farne uno. Noi abbiamo fatto gol col Liverpool all’ultimo minuto. Non dobbiamo avere rimpianti, la squadra ha fatto tutto. La buona sorte ci ritornerà in Europa League. 

Abbiamo avuto qualche opportunità, anche Milik ha fatto un controllo straordinario. Non devo dire niente a nessuno, mi son piaciuti tutti in tutte le partite. Abbiamo giocato contro i vice campioni in Europa, avere qualche difficoltà è normale. 

Sono contento di quello che fatto la qsquadra onestamente abbiamo fatto tutto quello che era nelle nostre capacità per passare il turno, era difficile e siamo arrivati a giocarcela all’ultimo minuto. 

Credo che tutti siamo dispiaciuti, il dispiacere ci fa essere più motivati in una competizione che inizierà prossimamente. Vorremo essere protagonisti fino alla fine”.