shinystat spazio napoli calcio news "Non è cambiato nulla dopo la morte di mio figlio, ma..." , lo sfogo della madre di Ciro Esposito

“Non è cambiato nulla dopo la morte di mio figlio, ma…” , lo sfogo della madre di Ciro Esposito


In vista della gara di questa sera tra Atalanta e Napoli le acque non sembrano essere troppo calme, con delle premesse tutt’altro che rassicuranti, per quanto riguarda i cori da parte della tifoseria di casa.

La possibile sospensione della gara è l’argomento del giorno e ne ha parlato la mamma di Ciro Esposito, Antonella Leardi. Ecco le sue parole durante la trasmissione radiofonica “Si Gonfia La Rete” sulle frequenze di Radio Marte:

“Dopo la morte di mio figlio purtroppo nulla è cambiato. Ma sono ancora fiduciosa, se tutti facciamo un passo in avanti qualcosa può cambiare nel mondo del calcio. Lo Stato non vuole, ma noi sì e noi siamo il calcio, quindi possiamo cambiarlo per davvero.

Questo odio e questa divisione non devono esserci, perché lo sport è aggregazione. Continuo a credere e proseguo nella mia lotta. Quando vado in giro per le scuole capisco che c’è ancora speranza, soprattutto quando vedo bambini emozionarsi. Qualcosa può cambiare!”.

ULTIME NOTIZIE