shinystat spazio napoli calcio news Pedullà rivela: "Il Napoli farà uno sforzo per i rinnovi di Zielinski e Callejon. Chiesa? ADL c'è, ma servono 70 milioni"

Pedullà rivela: “Il Napoli farà uno sforzo per i rinnovi di Zielinski e Callejon. Chiesa? ADL c’è, ma servono 70 milioni”


A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alfredo Pedullà, giornalista. Con lui si è parlato non solo della situazione rinnovi del Napoli ma anche di Chiesa e del Bari. Queste le sue dichiarazioni:

Il nuovo allenatore della Casertana? Se avesse accettato, sarebbe stato Marcolini. Danno tutti Capuano, ma non credo sia un’operazione instradata e il presidente è imprevedibile e deciderà dopo la prossima.

Vedo un mercato pro Milan a gennaio, le altre aggiusteranno e prenderanno da gennaio in prospettiva giugno.

Situazione rinnovi? Mertens ormai è più napoletano che belga e per portarlo da un’altra parte ci vorrebbe un convincimento diverso e lui si sente napoletano. Per Zielinski e Callejon il Napoli farà di tutto per rinnovare il loro contratto mentre la situazione Hysaj è forse un po’ più bloccata. C’è una clausola di mezzo e molto dipenderà dall’importanza che il Napoli darà al calciatore.

Hamsik si doveva sbloccare e aveva il desiderio di segnare. A fine stagione sarà di fronte ad un bivio: o farà un’altra esperienza, o resterà a Napoli a vita, non ci sono altre strade.

Chiesa? C’è sempre anche il Napoli, ma costa intorno ai 70 milioni e c’è da capire anche cosa pensa la Fiorentina. E’ una storia tutta da scrivere e in Primavera ne capiremo di più.

Non vedo un problema portiere in casa Napoli: o prende uno dei primi 3 al mondo, oppure resta così.

Il Bari fa un altro sport perchè i calciatori che ha in rosa non sono da in serie D ed è destinato a fare una scalata”.