shinystat spazio napoli calcio news Meret, l'agente: "Ha recuperato, ora spetta ad Ancelotti capire quando inserirlo. Gaetano? Il Napoli con lui ha in mano un capitale!"

Meret, l’agente: “Ha recuperato, ora spetta ad Ancelotti capire quando inserirlo. Gaetano? Il Napoli con lui ha in mano un capitale!”


Federico Pastorello, agente sportivo, è intervenuto ai microfoni di Un Calcio alla Radio, sulle frequenze di Radio Crc.

Ecco quanto dichiarato:

“Ieri ero a Londra a vedere la partita e abbiamo seguito anche le altre. Fa davvero piacere vedere come un’italiana riesca a primeggiare in un girone così difficile. Bisogna comunque essere prudenti, il rischio di non passare è concreto, bisogna mantenere la concentrazione e non lasciarsi prendere dall’entusiasmo.

Gaetano? Il Napoli ha in mano un capitale. Si tratta di un calciatore con qualità fuori dal comune, può giocare ad altissimi livelli, e siamo sicuri che farà una carriera splendida. Lui stesso è felice di giocare qui, ama la maglia del Napoli. Paragonabile a Fabian Ruiz? No, non assomiglia a nessuno. Lui diventerà uno di quei calciatori che farà fare paragoni, nel senso che si dirà di qualcuno “Gioca come Gaetano!”. Interessamento dall’estero? Sì, i calciatori giovani fanno parlare di loro, ma Gaetano è voluto restare a Napoli, perchè la ama: il suo desiderio è quello di ripercorrere le orme di Insigne.

Meret? Ha recuperato, il peggio è passato. Ora spetta ad Ancelotti e allo staff medico stabilire quando sarà il momento giusto per inserirlo”.