shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli passa se... - Tutte le combinazioni per arrivare agli ottavi

Il Napoli passa se… – Tutte le combinazioni per arrivare agli ottavi


La sconfitta del Liverpool contro il Psg mette nei guai il Napoli di Ancelotti. I nove punti conquistati nelle precedenti giornate, infatti, potrebbero non bastare alla squadra azzurra. I Reds avranno l’ultima possibilità all’Anfield per arrivare agli ottavi di Champions League. Carta alla mano, i tifosi del Napoli studiano tutte le possibili combinazioni per superare i gironi della competizione europea. Di seguito cercheremo di raggruppare tutte le possibilità a disposizione per il Napoli.

Il Napoli passa se…

La vittoria del PSG purtroppo ha complicato la strada del Napoli in Champions League. Gli azzurri adesso si giocheranno tutto all’Anfield contro il Liverpool di Jurgen Klopp. Sicuramente non una passeggiata di salute. Le possibilità a disposizione per il Napoli, però, non sono poche.

Questi i criteri di qualificazione della UEFA Champions League:
1: maggior numero di punti negli scontri diretti (classifica avulsa)
2: miglior differenza reti negli scontri diretti
3: maggior numero di gol segnati negli scontri diretti
4: maggior numero di gol segnati fuori casa negli scontri diretti
5: in caso di più squadre a pari punti, se utilizzando i criteri dall’1 al 4 due squadre sono ancora pari, questi criteri vengono riutilizzati considerando i soli incontri fra queste due
6: miglior differenza reti generale del girone
7: maggior numero di gol segnati nel girone
8: miglior coefficiente UEFA.

Il Napoli passa se…

  • Non perde con il Liverpool
  • Perde, ma il PSG perde anch’esso con la Stella Rossa
  • Perde con uno scarto di un gol con il Liverpool, ma riesce a segnare in trasferta (2-1, 3-2 ecc.)

Quante possibilità ha il Napoli di passare?

La sconfitta del Liverpool rende il girone ancora più infernale. Il Napoli, infatti, si giocherà tutto all’Anfield e non bisogna aggiungere altro. Non sarà sicuramente facile portare a casa almeno un punto con i Reds, ma la squadra di Carlo Ancelotti ha dimostrato di poter superare ogni limite. Il tecnico del Napoli, ai microfoni di Sky, ha dichiarato: “Queste cinque partite ci sono servite per prendere vantaggio e dobbiamo cercare di difenderlo a Liverpool”. Ancelotti di certo non si intimorisce di fronte all’Anfield e dichiara sicuro: “Ce la giochiamo con tutti. Potremmo fare qualcosa di più anche in campionato”. Tutto rinviato all’11 dicembre nella bolgia infernale dell’Anfield.