shinystat spazio napoli calcio news SSC Napoli, il legale: "Partita vinta per chi è vittima di cori razzisti! Risarcimento per lo scorso anno? ADL non scherzava..."

SSC Napoli, il legale: “Partita vinta per chi è vittima di cori razzisti! Risarcimento per lo scorso anno? ADL non scherzava…”


Mattia Grassani, legale del Napoli, ha parlato a Radio Marte, nel corso di ‘Si Gonfia la Rete’.

Questo quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Rizzoli? Prendiamo atto della manifestazione d’intenti e dell’interpretazione rigorosa delle norme contro il fenomeno più triste negli stadi, per i cori razzisti. Aspettiamo che si applichi il tutto: prima l’annuncio e poi la sospensione nel caso in cui dovessero verificarsi situazioni discriminatorie. Io penso che si debba intervenire ancora più drasticamente: non può entrare allo stadio questo tipo di comportamento. Si è combattuto per materiale pirotecnico e striscioni, fuori allo stadio c’è un filtro e perché non si potrebbe dunque risolvere anche questo problema. Come quando l’arbitro viene colpito e si sospende tutto, potrebbe essere applicato uno strumento per travolgere questi comportamenti: al primo coro discriminatorio si sospende la partita, la squadra responsabile perde a tavolino. 

Speriamo che Atalanta-Napoli si giochi nel pieno rispetto, con soli cori di beffa e sfottò. Le variabili nella giustizia sportiva ci sono, che ci si occupi anche di cori e discriminazione. Il Napoli si aspetta che venga attuata questa norma, per tutte le società. Per chi si rende protagonista di certe cose occorre il cartellino rosso a vita. 

Causa milionaria per il campionato scorso? De Laurentiis è un amabile provocatore, mette tematiche che altri colleghi non rappresentano. Non credo stesse scherzando ma tra me e lui per questo non ci sono incarichi”.