shinystat spazio napoli calcio news PROBABILI FORMAZIONI - Napoli-ChievoVerona: panchina per Fabian Ruiz e Allan. Più Mertens che Milik

PROBABILI FORMAZIONI – Napoli-ChievoVerona: panchina per Fabian Ruiz e Allan. Più Mertens che Milik


Il Napoli affronterà il ChievoVerona al San Paolo nella gara valida per la 13a giornata di Serie A. Gli azzurri sono chiamati alla vittoria, visti i risultati di Juventus e Inter negli anticipi del sabato: entrambe hanno vinto, rispettivamente contro Spal e Frosinone, allungando – la prima – a + 9 sui partenopei e raggiungendo – i nerazzurri – proprio il Napoli al secondo posto.

NAPOLI-CHIEVO, PROBABILI FORMAZIONI

Carlo Ancelotti ha abituato l’intero ambiente partenopeo a non fossilizzarsi su un undici cosiddetto titolare. Infatti il tecnico emiliano ha cambiato tantissimo dall’inizio della stagione, dando fiducia a molti giocatori che avevano smarrito ogni stimolo a causa dello scarso utilizzo negli anni scorsi. Così anche oggi il mister del Napoli darà spazio a chi ne  ha trovato di meno fino ad oggi nel suo 4-4-2 base.

Tra i pali dovrebbe essere confermato Ospina, non impegnato con la propria Nazionale, visto che la Colombia non ha disputato alcun impegno nell’ultima sosta internazionale. Davanti a lui confermati Albiol e Koulibaly, esperienza mista a spregiudicatezza. Sull’out di destra spazio a Malcuit con Hysaj che, molto probabilmente, occuperà la fascia sinistra della retroguardia azzurra.

A centrocampo potrebbe riposare Allan che ha speso molte energie, seppur sembrano interminabili, con la propria Nazionale. Alla prima convocazione col Brasile, il centrocampista ci teneva a far bene e non ha fatto mancare il suo apporto alla seleçao verdeoro. Al suo posto spazio a Rog che sta trovando molto più spazio in questa stagione rispetto al passato. Al suo fianco dovrebbe essere confermato Hamsik, a caccia del gol che manca dal 6 maggio scorso. Riposa Fabian Ruiz, Callejon occuperà la fascia destra mentre quella sinistra vedrà agire uno tra Zielinski e Ounas, con il primo leggermente favorito sul secondo.

In attacco confermato Insigne che con la maglia azzurra sta disputando una stagione favolosa. Davanti a lui potrebbe agire Mertens che sembra aver ritrovato la voglia di far goal in tutti i modi. Ballottaggio con Milik che, tuttavia, scalpita per una maglia da titolare.