shinystat spazio napoli calcio news Bari, il Sindaco: "Spesso io e De Laurentiis ci siamo 'appiccicati'. Gli ho fatto una promessa sul Napoli!"

Bari, il Sindaco: “Spesso io e De Laurentiis ci siamo ‘appiccicati’. Gli ho fatto una promessa sul Napoli!”


Antonio Decaro, sindaco di Bari, ha rilasciato un’intervista per il Corriere del Mezzogiorno. L’argomento trattato è la rinascita del Bari tramite la famiglia De Laurentiis:

Com’ è il suo rapporto con Luigi De Laurentiis? «Buono, chiunque lo conosca non può che avere un buon rapporto con lui. È una persona perbene, elegante anche nei modi di rapportarsi. È dotata di estremo garbo, caratterialmente ci somigliamo un po’. Anche io mi arrabbio raramente, penso piuttosto a risolvere i problemi in modo sobrio».

Continua a sentirsi con Aurelio? «Ci sentiamo qualche volta, spesso ci siamo “appiccicati” ma sempre nel rispetto dei ruoli. Recentemente gliel’ho promesso: prima o poi batteremo il Napoli».

Che differenza c’ è tra i due? «Chi conosce Aurelio e Luigi, sa che hanno due caratteri diversi. Ambiziosi e forti, ma in modo differente. Mi dicono che Luigi abbia preso dalla mamma (sorride, ndr ). Di lui avevo parlato a lungo per esempio con De Magistris, me lo descriveva come una persona molto affabile».

Entro quanti anni rivorrebbe il Bari ad alti livelli? «Spero nei prossimi due, per arrivare almeno dove eravamo prima e per giocarci la serie A. E spero di battere il Napoli anche prima, per esempio in Coppa Italia».