shinystat spazio napoli calcio news Tutino a SpazioNapoli: "Oggi penso al Cosenza e alla salvezza. Tornare a Napoli il mio sogno, su Insigne..."

Tutino a SpazioNapoli: “Oggi penso al Cosenza e alla salvezza. Tornare a Napoli il mio sogno, su Insigne…”


Gennaro Tutino, centravanti del Cosenza di proprietà del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni a margine degli Italian Sport Awards, dove è stato premiato come miglior calciatore del girone C di Lega Pro per le prestazioni della scorsa stagione, coronata con la promozione del Cosenza in B.

Queste le sue parole: “Ho cominciato bene, sto provando a calarmi in questa nuova realtà. Spero di poter raggiungere l’obiettivo insieme ai miei compagni. Obiettivo? La salvezza, vogliamo mantenere la categoria perché Cosenza mancava da anni in B. Ci sono squadre più attrezzate di noi e che competono per il passaggio in A, noi restiamo con i piedi per terra, speriamo di poter raggiungere il nostro risultato. 

Ritorno a Napoli? Lo spero, sarebbe un sogno per me tornare a Napoli un giorno – ha ammesso Tutino ai nostri microfoni durante l’evento Italian Sport Awards – Sto seguendo la squadra perché oltre ad essere di loro proprietà sono anche un tifoso, quindi è normale per me tifare per il Napoli. Stanno facendo grandi cose, sono partiti al massimo come sempre negli ultimi anni”.

Una carriera che può ricordare quella di Lorenzo Insigne? “Io ho vinto solo un campionato, lo scorso anno, quest’anno abbiamo altri obiettivi. È ovvio che Insigne sia un esempio per me, un calciatore a cui guardare. Quello che oggi lui è vorrei esserlo anche io in futuro. Si è impegnato tanto e ha raggiunto il suo sogno: giocare con la squadra della sua città. Mi impegno tanto anche io ogni giorno, ma per ora devo pensare solo al Cosenza per continuare a fare bene lì”.