shinystat spazio napoli calcio news Sconcerti attacca: "La Juve è diventata la scusa per non investire"

Sconcerti attacca: “La Juve è diventata la scusa per non investire”


Mario Sconcerti, nel suo editoriale per Il Corriere della Sera ha fatto il punto sull’ultima giornata di campionato. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Non c’è stata partita a San Siro come ormai non c’è più partita da oltre sette anni con nessuno. Si comincia a pensare che la Juve sia la buona scusa di quasi tutte le squadre per non investire, per guadagnare restando alle sue spalle. C’è troppa differenza, perché allora spendere molto? La Juventus, il Napoli, la Roma, non sono nemmeno contemplate come avversarie”.

 “In poche parole siamo tutti aggrappati e pagati per uno spettacolo che danno solo pochissime squadre, forse solo Juve e Napoli. Arriveranno Inter e Milan, forse Roma, ma da dieci anni il risultato è questo, lo stesso di San Siro ieri notte. Una differenza plateale, incompatibile con i nomi e gli incassi, non accettabile”.