shinystat spazio napoli calcio news De Magistris: "ADL ha fatto saltare la Convenzione, mai più al suo fianco: ha offeso la città! Sullo stadio e i prezzi..."

De Magistris: “ADL ha fatto saltare la Convenzione, mai più al suo fianco: ha offeso la città! Sullo stadio e i prezzi…”


AGGIORNAMENTO – Queste le parole di De Magistris a Radio Kiss Kiss Napoli: “Il Comune di Napoli è sempre sulla linea della cooperazione, in quanto organo che non può non cooperare. Evidente che le posizioni di De Laurentiis, prese da lui, pongono la sua posizione e la società, contro l’amministrazione comunale e contro la città. Quel che è stato fatto, con attacchi molto forti, di denigrazioni contro la città sui media nazionali, è una cosa mai vista. Io non ho intenzione di fare polemica con De Laurentiis. I fatti sono questi: non ha ritenuto di firmare la Convenzione, un atto irrazionale visto che la sera prima si era stati, con tutto il suo entourage e lui compreso, a stilare la bozza della Convenzione. Il giorno dopo ha ritenuto di non confermare.

Cosa è successo? Entrate nella mente di De Laurentiis. Io interpreto i fatti. La Convenzione è un peccato: stabiliva il tema del trasporto, per dire, ed altre cose. Il Napoli non rischia assolutamente di non giocare al San Paolo, che ci viene chiesto sempre ad ogni partita. Giocare al San Nicola impensabile, per una serie di ragione. Ogni volta lo stadio verrà dato, poi c’è un compenso che rimane alla città. Andiamo avanti, non ci facciamo condizionare da questa dialettica aspra. Domani in Curva B? Non sono a Napoli, la partita è stata anticipata, già da questa estate avevo degli impegni istituzionali a Roma. La mia è una decisione convinta: per tutto l’arco della stagione, coppa e campionato, andrò in tutti i settori, a cominciare da quelli popolari. La mia decisione è questa, non ho intenzione di sedere accanto al presidente: non ci sono le condizioni né istituzionali né umane. Sono colpito anche da quanto sta accadendo in queste prime giornate, sul tema dei prezzi alti. Sono stato abbonato in Curva per anni. In questa città il tifo è popolare: se si alzano i prezzi non è più lo stadio del popolo, ma di chi ha tanti soldi. Rinnego l’idea che sia un luogo concentrato di delinquenza: i delinquenti possono stare anche in Tribuna, così come in Curva. 

San Paolo non in linea con lo spettacolo? Tocchiamo un altro tema. Finalmente allo stadio stanno cominciando i lavori, raramente coi soldi pubblici delle Universiadi. Nessun euro viene investito dalla società. Lo stadio è messo male, ma non ci si deve spostare da Napoli ad un’altra città per la Champions. Allora mettiamo i prezzi bassi e con i ricavi si investe in altri modi. Senza comprare tre o quattro squadre, ormai ne leggo una al giorno”. 

Continua, a suon di dichiarazioni, la querelle intestina tra Napoli e Comune: lo stadio, frecciate su frecciate, ormai si è arrivati ad una sorta di punto di non ritorno. Le ultime dichiarazioni sono arrivate dal sindaco De Magistris, che peraltro alle 19.00 parlerà in “Fuori dal Comune“, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli.

“L’Hajduk Spalato? “Meglio qualche giocatore in più”. Taglia corto così, il sindaco di Napoli, in merito alle dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis che sarebbe interessato, stando a quanto lui stesso ha affermato, all’acquisto del club croato. Lo riportano i colleghi dell’Ansa. 

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl