shinystat spazio napoli calcio news Come raggiungere Parigi, tutte le soluzioni più comode ed economiche

Come raggiungere Parigi, tutte le soluzioni più comode ed economiche


COME RAGGIUNGERE PARIGI/ Il dado è tratto, il Napoli è stato inserito nel girone C della Champions League con Psg, Liverpool e Stella Rossa (GUARDA QUI TUTTI I GIRONI). Partite affascinanti, sia dal punto di vista tecnico, che da quello puramente turistico. Eh sì, perché le trasferte che aspettano gli azzurri e tifosi napoletani sono si quelle che tutti vorrebbero affrontare.

Tra le città più visitate d’Europa c’è Parigi, la città dell’amore e della raffinatezza per antonomasia. Ma anche dell’arte, della moda, gastronomia e cultura. Meta di vacanze per tutti i mesi dell’anno, per coppie, amici e famiglie.

COME RAGGIUNGERE PARIGI IN AEREO

L’aereo è il modo più comodo e veloce per raggiungere la capitale francese, in particolare se si parte dal Sud Italia. Il prezzo del volo varia da un minimo di 50 euro ad un massimo di 200 euro. Se si prenota in largo anticipo, salvo i periodi di alta stagione, si possono trovare offerte convenienti ed economiche. La durata del volo è di circa 2h e 30m.

Parigi dispone di due aeroporti: Paris Roissy Charles De Gaulle e Paris Orly, ben collegati al centro tramite autobus, navette e linea metro. Il costo dei mezzi è di circa 10 euro.

COME RAGGIUNGERE PARIGI IN TRENO O AUTOBUS

Dalla penisola italiana si può arrivare a Parigi anche tramite treno veloce o un autobus di linea. Eurolines e Flixbus sono le due compagnie che si occupano del viaggio per Parigi in pullman: hanno tariffe ridotte ed economiche, prenotate con il giusto anticipo.

Trenitalia, inoltre, offre il servizio Thello, un treno notturno che collega Roma, Firenze, Bologna, Venezia e Milano a Parigi: parte in tarda serata per arrivare al mattino direttamente nella stazione Gare de Lyon.

COME RAGGIUNGERE PARIGI IN AUTO

Se decidete di utilizzare la macchina come mezzo di trasporto, il sistema di autostrade francesi è molto efficiente. Il traforo del Monte Bianco (Autostrada A40) e Il traforo del Frejus (Autostrada A32) collegano l’Italia con la Francia.

Parigi è una città molto trafficata e dispone di poche strisce per parcheggiare l’auto. Si consiglia lasciare la macchina in un parcheggio custodito ed utilizzare i mezzi pubblici, metro o bus: efficienti e rapidi. Il costo di un biglietto valido 90 minuti è di 1.90 euro, 7.50 euro quello giornaliero.

COME RAGGIUNGERE PARIGI, COSA VEDERE

COME RAGGIUNGERE PARIGIParigi è una meta che non può mancare nel carnet di un viaggiatore! Ricca di musei, parchi e vie dello shopping. Il simbolo di Parigi è la Tour Eiffel: costruita nel 1899, imperdibile la salita sulla sua cima. Al tramonto si anima di colori smaglianti che la rendono ancora più speciale.

D’obbligo è anche la visita al Centre Pompidou che espone arte moderna e contemporanea. Il Louvre di Parigi è uno dei musei più famosi al mondo. Contiene una collezione d’arte antica tra cui i due capolavori di Leonardo Da Vinci, “Gioconda” e “Vergine delle Rocce”. Alla lista si aggiungono la cattedrale di Notre Dame, i bellissimi quartieri, ma anche i parchi in cui rilassarsi. E per gli amanti del cibo, Parigi offre sapori autentici della nouvelle cousine: piatti tipici da provare assolutamente!

Ora spazio al desiderio di visitarla, la capitale parigina vi aspetta!