shinystat spazio napoli calcio news Il Cardinale Sepe: "Noi i veri cattolici, ci manca la ciliegina sulla torta. Hamsik meglio qui, Insigne simbolo della napoletanità"

Il Cardinale Sepe: “Noi i veri cattolici, ci manca la ciliegina sulla torta. Hamsik meglio qui, Insigne simbolo della napoletanità”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Cardinale Crescenzio Sepe, questa mattina, ha celebrato la consueta Santa Messa di fine ritiro in Val Di Sole, a Dimaro. Al termine della funzione, Sepe ha risposto alle domande dei giornalisti presenti in ritiro.

Questo quanto raccolto dalla nostra redazione: “Adesso ci manca l’ultimo, la ciliegia sulla torta. Speriamo che con un allenatore simile, con una squadra che riesca a giocare come squadra, io ho tanta fiducia nel sapere far squadra che è una caratteristica propria di Ancelotti. La Juve ha preso Ronaldo? Può prendere tutti i Cristiani che vuole, i veri cattolici siamo noi. Un uccello non fa primavera, vince chi si mette insieme, come in una orchestra. Si può avere anche il primo violinista, ma se gli altri non suonano in armonia con tutto, beh. Quando l’orchestra ha un maestro che riesce a mettere insieme gli orchestranti, si esprime al meglio. Abbiamo una buona orchestra, anche buoni orchestranti. 

Hamsik in Cina? Ma che va a fare lì! Lì uno si perde! Qui gli hanno trovato un buon ruolo, è contento, e la squadra ha bisogno di lui nel suo ruolo. Per armonizzare la squadra. Insigne? Lui rappresenta non solo una grande squadra internazionale, ma diventa anche il simbolo del riscatto della napoletanità che ha bisogno di questi personaggi per dire che a Napoli non tutto è perso. Con impegno, professionalità, si può assurgere a ruoli internazionali. Cori razzisti e discriminatori? La vera umiliazione è quella di chi ricorre a questi mezzi stupidi per far valere le proprie ragioni. Uno si confronta, dialoga, ma non ci si deve abbassare così per esprimere la propria opinione. Io direi che il silenzio alle volte è la cosa migliore. 

Se non fossi un Cardinale direi la frase di Totò. Ancelotti non lo conoscevo, se non per fama. So che sotto la sua abilità ha vinto i premi più importanti. Portando questa sua grande esperienza, credo potremmo raggiungere grandi traguardi. Sono stonato, ma conosco “Sarò con te”. Vogliamo che il sogno che abbiamo nel cuore, diventi realtà. Lo sta diventando un po’ alla volta, questo può darsi sia l’anno giusto…”.

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy