shinystat spazio napoli calcio news De Laurentiis: “Arias ad un passo, Ancelotti pazzo di Milik. La verità su Koulibaly...”

De Laurentiis: “Arias ad un passo, Ancelotti pazzo di Milik. La verità su Koulibaly…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
bilancio napoli

Ancora a Radio Kiss Kiss il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato del mercato azzurro. “I tifosi del Napoli possono sognare con la squadra che abbiamo costruito. Arias viene? Si. Credo che ormai siamo nella fase finale. Stiamo trattando due calciatori contemporaneamente in quel ruolo, vedremo”, ha aggiunto. “Il portiere? Ho una grande responsabilità nei confronti della mia squadra e anche di Meret. Devo salvaguardarlo e per farlo devo avere tre grandi portieri”.

Annunciato in arrivo in Trentino il procuratore di Hysaj. “Viene a fare una passeggiata?”, scherza De Laurentiis. “Su Tonelli ci sono tre squadre molto interessate. Ancelotti è innamorato di Milik, ma anche di Zielinski ed Ounas, così come di tutto il resto del gruppo. Quando la mattina facciamo footing me lo ripete sempre”, ha aggiunto. “Questa settimana lavoreremo tanto, i calciatori saranno stanchi e la gara col Chievo sarà falsata dai carichi. Dal Liverpool in poi vedremo una squadra diversa. Rinnovo Koulibaly? Ma lui ha un contratto, ne parleremo come fanno gli amici”.

Poi un passaggio sul momento del club. “Siamo il primo club al mondo su Amazon, tra poco arriverà il Bayern Monaco, ma abbiamo anticipato tutti. Vedo grande entusiasmo qui, determinato non solo dal Napoli. Ringrazio tutti i tifosi che sono qui, il loro amore è vero. C’è una grande rivoluzione nel calcio italiano, tutti provano a migliorare. Le altre grandi come Milan, Inter e Roma si stanno rinforzando, stiamo tornando ai grandi livelli europei e forse a breve raggiungeremo la Premier League”.

Preferenze privacy