shinystat spazio napoli calcio news KKN - Diawara pazzo di Ancelotti: "Con lui mentalità giusta per fare bene in Europa, ma occhio allo scudetto"

KKN – Diawara pazzo di Ancelotti: “Con lui mentalità giusta per fare bene in Europa, ma occhio allo scudetto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Oggi è il suo compleanno e lo ha festeggiato, per la seconda volta consecutiva, in ritiro a Dimaro. Parliamo di Amadou Diawara, intervistato in esclusiva dal collega Valter De Maggio di Radio Kiss Kiss Napoli, che ha speso bellissime parole per i tifosi e per il nuovo tecnico:

“Sono molto felice di festeggiare il compleanno in ritiro con loro, è un gruppo importante e sano, mi sono emozionato quando oggi durante gli autografi mi hanno fatto gli auguri. Con Ancelotti c’è grande feeling, mi ha dedicato allenamenti personalizzati e mi tiene molto in considerazione. È importante per un giovane avere la stima di un allenatore così.

Lui è sicuramente l’uomo in più quest’anno per riprovare a vincere lo scudetto, ci crediamo. Poi sarà dura, la Juventus ha acquistato Cristiano Ronaldo e si sono rinforzati, ma questa p una cosa positiva per il calcio italiano, perché tutto il mondo guarderà il nostro campionato.

Campionato a parte, quest’anno lotteremo anche in Europa, sappiamo che questo grande allenatore che è Ancelotti ci darà anche la mentalità per fare bene in Champions. Con lui non mi aspetto di giocare di più, so che c’è la concorrenza di Hamsik, però lui deve adattarsi a un ruolo che io faccio da molto tempo, vedremo”.

E per finire, una battuta sui festeggiamenti di stasera: “Ci sarà la torta per il mio compleanno ma non solo, dovrò anche cantare. Non ho ancora scelto la canzone, ma di certo sarà dura perché non so cantare. Forse è più facile tirare un rigore in una finale di Champions che cantare su un tavolo davanti a tutti”.

Preferenze privacy