shinystat spazio napoli calcio news Alvino: "Ronaldo poteva essere del Napoli, la Juve è stata la seconda scelta"

Alvino: “Ronaldo poteva essere del Napoli, la Juve è stata la seconda scelta”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il colpo Ronaldo fatto in casa Juve non è passato inosservato nell’ambiente Napoli. Chi ne ha parlato più volte è Carlo Alvino, giornalista di TV Luna. L’ultimo “retroscena” svelato da Alvino è davvero molto curioso:

Oggi Ronaldo sarebbe un giocatore del Napoli, se solo il Napoli avesse avuto la disponibilità economica di 350 milioni. Per Cristiano Ronaldo la Juve è stata il piano B, perché il suo piano A si chiamava Napoli. Il suo procuratore, Mendes, ha dei rapporti importanti con il Napoli e con il presidente De Laurentiis; così aveva parlato prima di tutto con il Napoli del trasferimento di Ronaldo, però poi ha scelto la Juve come ripiego“.

 

 

Preferenze privacy